I TOP&FLOP del match Sestri Levante-Perugia

10.02.2024 12:14 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
I TOP&FLOP del match Sestri Levante-Perugia

Il Sestri Levante batte di misura il Perugia. Prima frazione davvero combattuta su entrambi i fronti. Il Perugia parte subito forte con il tiro di Iannoni respinto da Anacoura su punizione. La manovra del Sestri prevede un'accelerazione del possesso costante e progressiva. Qualche buona chance, fino al momento della svolta: Kouan si fa cacciare per doppia ammonizione. Fossati devìa con la testa una conclusione del compagno colpendo la traversa. L'equilibrio permane, l'ingresso di Sandri spezza l'equilibrio: mancino vincente per l'1-0.

TOP

Clemenza (Sestri Levante): il talento cristallino l'ha sempre avuto. Questa sera dimostra tutte le sue qualità da esterno offensivo. Piede delicato, scelte funzionali allo sviluppo e tanta tecnica individuale. QUALITA'

La compattezza del Perugia: non era affatto semplice reagire all'inferiorità numerica. Ma la truppa di Formisano se l'è giocata senza forzare le giocate. Anche se poi ha incassato il colpo. COMPATTI

FLOP

Nessuno del Sestri: spesso e volentieri la truppa di Barilari ha portato un grande numero di giocatori verso la porta avversaria. Sono mancate le stoccate decisive, poi è arrivata. Ma il controllo esecutivo non è mai mancato. IN CRESCITA

Kouan (Perugia): si è fatto cacciare per una frivola polemica. Probabilmente provocato, ha incassato la doppia ammonizione lasciando i suoi in dieci. INGENUITA'