Perugia Calcio in lutto: deceduto l'ex presidente Dino Fanini

18.11.2022 13:52 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Fonte: Mario Mariano
Perugia Calcio in lutto: deceduto l'ex presidente Dino Fanini

Mondo delle imprese e dello sport in lutto per la scomparsa, all’età di 90 anni, di Dino Fanini, storico imprenditore nel settore petroli- energia e presidente del Perugia Calcio agli inizi degli anni 70. Fanini, assieme al socio Coen, aveva fondato una solida azienda che riforniva di prodotti petroliferi Enti pubblici e società private anche di fuori regione.  

Grande appassionato di calcio, era uno degli uomini di fiducia di Lino Spagnoli, che gli aveva affidato la carica di dirigente accompagnatore della squadra. Si deve a Fanini la decisione di sostituire l’allenatore Egizio Rubino, durante il campionato di serie B 1972-73 con Elio Grassi, allenatore della Primavera, che condusse la squadra ad una sofferta salvezza. 

Fu in occasione di quel cambio della panchina che Spagnoli manifestò di cedere gratuitamente le quote societarie a Fanini che divenne presidente per due stagioni.  

L’amicizia che lo legava a Spartaco Ghini permise di allargare l’esecutivo della Società con l’ingresso di Franco D’Attoma. Fu il preludio al Perugia dei miracoli.  

Negli ultimi anni Fanini aveva valorizzato una azienda agricola al confine tra Umbria e Toscana con prodotti di eccellenza, quali olio e vino. 

Lascia i figli Luca e Francesca e il genero Marco Fornaciari da Passano, professore del dipartimento di ingegneria civile e ambientale della Università di Perugia e quattro nipoti. 

I funerali sono previsti per sabato mattina in forma privata presso la Chiesa di Fontenovo.