E' il giorno di Legnago Salus-Perugia: in campo alle ore 18.30

21.10.2020 16:30 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
E' il giorno di Legnago Salus-Perugia: in campo alle ore 18.30

Gara difficile per il Perugia nel turno infrasettimanale, dato che la squadra di Caserta sarà impegnata sul campo del Legnago nella gara in programma stasera alle 18,30 allo stadio “Mario Sandrini” e valevole per la 6^ giornata del Girone C. I padroni di casa, infatti, sono ancora imbattuti (2 vittorie e 3 pareggi) e sono reduci dal pareggio per 1-1 ottenuto a Padova dopo aver rifilato tre gol alla Triestina alla quarta giornata. Ha vinto, invece, il Grifone nel turno precedente (2-0 al “Curi” contro la Fermana) ma ancora alla ricerca di una continuità. La stagione, infatti, per il momento è altalenante con 7 punti messi in cascina in cinque gare giocate frutto di due vittorie, due sconfitte ed un pareggio.

QUI LEGNAGO - Senza assenze di rilievo, mister Massimo Bagatti deve solo decidere se fare rifiatare qualche elemento in vista della trasferta di Gubbio in programma domenica. Per il momento la squadra ha sempre risposto alla grande, a prescindere da chi è sceso in campo.

QUI PERUGIA - Sono invece tre gli assenti in casa umbra, mancheranno, infatti, Burrai e Minesso (entrambi alle prese con noie muscolari), oltre a Kouam (infortunatosi nella gara vinta contro la Fermana, per lui distorsione al ginocchio destro). Confermato il modulo (3-5-2) ma qualche cambio di formazione ci sarà visti i tre impegni in sette giorni.

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

Legnago Salus (4-3-1-2): Pizzignacco, Ricciardi, Perna, Bondioli, Zanoli; Bulevardi, Yabrè, Ranelli; Giacobbe; Grandolfi, Sgarbi. A disp. Pavoni, Colombo, Pellizzari, Antonelli, Gasperi, Girgi, Rolfini, Chakir, Zanetti, Carannante, Ruggero, Morselli. All. Massimo Bagatti.

Perugia (3-5-2): Fulignati; Monaco, Angella, Negro; Elia, Sounas, Moscati, Dragomir, Crialese; Murano, Melchiorri. A disp. Baiocco, Bocci, Cancellotti, Favalli, Rosi, Sgarbi, Lunghi, Falzerano, Tozzuolo, Vanbaleghem, Bianchimano, Konate. All. Fabio Caserta.

Arbitro: Claudio Panettella di Gallarate (Vitale-Ricciardi). IV Uomo: Perenzoni.