"Mi sento responsabile di quanto successo al Perugia: nel calcio, come nella vita, si commettono errori"

04.09.2020 20:19 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
"Mi sento responsabile di quanto successo al Perugia: nel calcio, come nella vita, si commettono errori"

Il saluto di Cristian Buonaiuto a Perugia dopo esser passato alla Cremonese. "Non è mai facile lasciare un posto dove si è stati bene. Perugia mi ha dato tanto, sono cresciuto calcisticamente e umanamente. Per questo posso solo ringraziare. Purtroppo il finale non è stato dai migliori e mi sento responsabile per ciò che è successo: nel calcio come nella vita si commettono errori e i risultati vincenti dipendono spesso da chi sbaglia meno. Aldilà di questo rimane però il rispetto per la gente e per questa grande piazza. La mia carriera e la mia vita sono segnate dal Grifo e da tutte le persone meravigliose che ho incontrato in questi anni. Ringrazio l'Ac Perugia e tutti i suoi tifosi spero che torniate dove meritate!".