PERUGIA-SPAL 3-1 (LIVE): si va verso la fine

21.01.2024 15:59 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
PERUGIA-SPAL 3-1 (LIVE): si va verso la fine

90'Intervento in scivolata di Sylla, punito con un calcio di punizione.

89'Nel secondo tempo, il divario tra le due squadre si è evidenziato grazie ai cambi scelti nell'intervallo.

88'OCCASIONE PERUGIA! Contropiede con Seghetti che si lancia e conclude: palla di poco alta.

87'Buona chiusura di Mezzoni.

86'Sembra non averne più la Spal, che ha subito psicologicamente la furia di Lisi.

85'SOSTITUZIONE SPAL: esce Bassoli, entra Valentini.

84'Si rialza, a fatica, il difensore.

83'Richiesto l'intervento dello staff medico.

82'Cresce il livello di nervosismo, con Bassoli a terra.

81'Ultime occasioni per la Spal di riaprire l'incontro.

80'Giallo per Seghetti.

79'SOSTITUZIONE SPAL: esce Antenucci, entra Dalmonte.

78'Sotto nel primo tempo, il Grifo è stato bravo con i cambi a rimettere la gara dalla sua.

77'Gestisce palla il Perugia, senza scoprirsi troppo.

76'Zilli subisce fallo da Lewis.

75'Difficile, per la squadra di Colucci, riorganizzarsi in campo dopo le tre reti subite in pochi minuti.

74'Reagisce la Spal con un calcio d'angolo, su cui si avventa Bassoli.

73'Errore in uscita di Del Favero che legge male il cross. Palla sui piedi dell'esterno che, a pochi centimetri dalla porta, porta a due il suo personale bottino.

72'PAZ! TRIS DEL PERUGIA!

71'Esordio, dunque, per Zilli e Buchel.

70'SOSTITUZIONE SPAL: esce Edera, entra Rao.

70'SOSTITUZIONE SPAL: esce Carraro, entra Buchel.

70'SOSTITUZIONE SPAL: esce Contiliano, entra Zilli.

69'SOSTITUZIONE PERUGIA: esce Matos, entra Giunti,

69'Movimenti sulle panchine.

68'Paz colpisce di testa, blocca Del Favero.

67'Angolo per il Perugia, ora in controllo.

66'Spal in confusione dopo i due gol subiti in meno di quattro minuti.

65'Ancora Lisi super protagonista: palla tagliata al centro per Paz, che sovrasta Tripaldelli in marcatura e permette ai suoi di rimontare.

64'PAZ! RIMONTA COMPLETATA PER IL PERUGIA!

63'Sulle ali dell'entusiasmo la squadra di casa, mentre sono pronti cambi in casa ferrarese.

62'Punteggio nuovamente in equilibrio grazie alla magia di Lisi. Rivedibile la gestione del possesso palla in difesa dei biancoazzurri.

61'Doppio errore della difesa della Spal. Palla sui piedi di Lisi che, dal nulla, inventa una parabola su cui Del Favero non può nulla.

60'LISI! UNA PERLA PER IL PAREGGIO DEL PERUGIA!

59'Mancato, al momento, un apporto continuo e costante della mediana ferrarese alle azioni offensive dei suoi.

58'Maistro recupera un ottimo pallone ma è isolato e non riesce a servire nessun compagno.

57'Lisi prova a sfruttare la sua fascia di competenza, devia Bruscagin.

56'Gara molto spezzettata e nervosa.

55'Ammonito Paz per una trattenuta evidente su Tripaldelli.

54'Tripaldelli attento su Matos in marcatura.

53'Bravo Mezzoni a seminare la marcatura: cross non preciso.

52'OCCASIONE PERUGIA! Sylla, servito a centro area, conclude di testa: è bravo Del Favero ad evitare guai alla sua squadra con un buon riflesso.

51'Ancora un errore di Vukulic che si fa soffiare palla da Edera. Collodel non accompagna bene l'azione.

50'Matos sale e cerca Lisi. Allontana la difesa della Spal.

49'Conclusione da fuori area di Collodel.

48'Movimenti sulla panchina della Spal: curiosità per Buchel e Zilli, che potrebbero esordire.

47'Non contento del lavoro del centrocampo mister Formisano, che passa ad un più offensivo 3-4-1-2 con Matos alle spalle del neo-entrato Seghetti e Sylla.

46'SOSTITUZIONE PERUGIA: esce Bartolomei, entra Seghetti.

46'SOSTITUZIONE PERUGIA: esce Dell'Orco, entra Mezzoni.

46'SOSTITUZIONE PERUGIA: esce Cancellieri, entra Lisi.

46'Inizia il match con tre cambi in casa umbra.

Termina il primo tempo. Spal in vantaggio sul Perugia per 1-0 grazie al gol di Peda.

45'Recupero di 1'.

44'Un minuto alla conclusione del primo tempo.

43'Bruscagin crossa, blocca Adamonis.

42'Edera, servito da un ottimo Antenucci, conclude in equilibrio precario: palla fuori.

41'Cancellieri crossa, Del Favero fa sua la sfera.

40'Edera tenta l'azione di sfondamento, Carraro però non riesce a controllare la sfera al meglio.

39'Buon momento del Grifo in questa fase.

38'Magia di Edera che semina il panico tra due avversari. Cancellieri è obbligato a spendere il fallo: giallo per lui.

37'Errore di Bruscagin che permette al Perugia di ripartire.

36'Edera tenta di sorprendere tutti calciando direttamente in porta da oltre 35 metri.

35'Si scaldano gli animi per un intervento di Del Favero.

34'Bassoli prova in acrobazia, nessun problema per Adamonis.

33'Nuovo calcio d'angolo per la Spal. Il Perugia deve fare attenzione: il gol di Peda è arrivato proprio grazie ad un corner.

32'Umbri in pressione negli ultimi minuti.

31'OCCASIONE PERUGIA! Matos cerca Sylla in attacco: terzo tempo perfetto dell'attaccante, su cui Del Favero è bravo a respingere.

30'Del Favero predica calma ai suoi, in vantaggio grazie alla rete di Peda.

29'Torrasi conclude dalla distanza, palla deviata da Kouan: palla sul fondo.

28'Cancellieri crossa al centro, allontana ancora Peda.

27'Poche idee al momento dei padroni di casa che provano a conquistare metri sfruttando le fasce.

26'Primo giallo della gara: ammonito Carraro. Il centrocampista salterà la prossima sfida contro la Juventus NextGen.

25'Ancora in difficoltà il centrale del Perugia nella gestione della sfera.

24'OCCASIONE SPAL! Errore da matita rossa di Vulikic che si fa sorprendere dalla pressione di Antenucci: la punta, a tu per tu con Adamonis, non riesce a trovare la rete incrociando troppo il tiro.

23'Cancellieri tenta la conclusione di potenza da buona distanza, palla alta.

22'Paz conclude dal limite, trovando una deviazione: corner per i padroni di casa.

21'Del Favero si occuperà del rinvio: il portiere, ricordiamo, ha preso il posto dell'infortunato Alfonso.

20'Riprende la sfida, nessun problema per il centrocampista che può continuare la sua gara.

19'A terra Bartolomei: gioco fermo.

18'Cancellieri aggancia un pallone molto complicato e va di prima al cross, deviato dalla difesa ferrarese.

17'Sbaglia Collodel e serve Matos, che fa ripartire i suoi. Perso un tempo di gioco con la Spal che riesce a risistemare la difesa.

16'Le due squadre sono partite con ambizioni di alta classifica. Complici infortuni e prestazioni al di sotto delle proprie potenzialità, devono necessariamente fare più punti possibili in questo girone di ritorno.

15'Primo quarto d'ora della gara: punteggio in favore della Spal, grazie al gol di Peda.

14'Tanto movimento del tridente ospite: Maistro e Edera sono spesso chiamati in causa.

13'Molto largo Matos che chiede spesso palla per costruire.

12'Siamo già dall'altra parte con un lancio per Sylla: l'attaccante non riesce a controllare al meglio.

11'Bruscagin cerca e trova Maistro con un preciso cambio campo: il vantaggio sembra aver dato più certezze sugli scambi alla formazione ferrarese.

10'Ottimo stop di Edera, palla a Tripaldelli che va giù in area: ottimo il contrasto di Vulikic.

9'OCCASIONE PERUGIA! Bartolomei va direttamente in porta, Del Favero devia in angolo. Prima occasione da corner per il Grifo.

8'Reazione immediata dei padroni di casa, spinti dal proprio pubblico.

7'Cancellieri crossa, Peda respinge poi Matos subisce fallo: punizione per il Perugia.

6'Cross battuto bene al centro da Maistro, buco della difesa umbra e Peda ne approfitta: colpo di testa di prima e vantaggio lampo.

5'PEDA! VANTAGGIO DELLA SPAL!

4'Primo calcio d'angolo in favore della squadra ospite.

3'In panchina Seghetti e Zilli: i due attaccanti potrebbero diventare protagonisti a gara in corso.

2'Entrambe le squadre indossano le prime maglie: rossa per il Perugia, classica biancoazzurra per la Spal.

1'Inizia il match! E ci sono delle primissime novità rispetto alle formazioni diramate: durante il riscaldamento, Alfonso e Fiordaliso hanno accusato dei problemi. Ci sarà Del Favero in porta, mentre Bruscagin sostituirà il terzino.

Inizio primo tempo

Le formazioni ufficiali

Perugia (3-5-2): Adamonis; Lewis, Vulikic, Dell’Orco; Paz, Kouan, Bartolomei, Torrasi, Cancellieri; Matos, Sylla. A disp. Abibi, Yimga, Angella, Viti, Souare, Mezzoni, Giunti, Bezziccheri, Lisi, Cudrig, Polizzi, Seghetti. All. Formisano

Spal (4-3-3): Alfonso; Fiordaliso, Peda, Bassoli, Tripaldelli; Collodel, Carraro, Contiliano; Edera, Antenucci, Maistro. A disp. Del Favero, Meneghetti, Bruscagin, Valentini, Iglio, Buchel, Parravicini, Puletto, Dalmonte, Orfei, Rao, Zilli. All. Colucci

Dall'altro lato, la Spal proverà a dare continuità alla striscia di risultati utili, culminata con il pari a reti bianche contro il Cesena nell'ultima sfida al "Mazza": l'attacco, però, deve dare delle risposte. L'arrivo di Zilli, oggi in panchina per la prima volta, potrebbe muovere qualcosa in casa ferrarese.

Due le vittorie consecutive per il Grifo, con il successo di misura a Pescara che ha certificato lo stato di forma dei padroni di casa. Guai, però, a sottovalutare avversario e classifica: un passo falso oggi potrebbe compromettere il terzo posto in classifica.