La Cremonese si avvicina sempre di più a Massimiliano Alvini come nuovo allenatore

01.06.2022 06:19 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
La Cremonese si avvicina sempre di più a Massimiliano Alvini come nuovo allenatore

Siamo alle ore decisive. La Cremonese prosegue la ricerca dell'allenatore che guiderà la squadra in Serie A. Il nome in cima alla shortlist del club è quello di Massimiliano Alvini, attuale allenatore del Perugia. La trattativa va avanti e nella giornata di martedì ci sono stati nuovi contatti tra la Cremonese, il tecnico e il Perugia. Alvini, infatti, è sotto contratto con gli umbri fino al 30 giugno 2024, accordo rinnovato poco meno di due mesi fa. Servirà, dunque, il via libera del Perugia per l'eventuale approdo di Alvini a Cremona. Tra i profili valutati dai grigiorossi, inoltre, c'è anche quello di Aurelio Andreazzoli. 

Alvini, classe 1970, nato a Fucecchio in provincia di Firenze, Alvini ha fatto una lunga gavetta prima di raggiungere il professionismo. La sua carriera da allenatore inizia nel 2001 con il Signa, nel campionato di Promozione Toscana. Dodici anni tra i dilettanti, poi la promozione (una delle sei che vanta Alvini in carriera) storica con il Tuttocuoio in Lega Pro. L'ultimo salto di categoria risale alla stagione 2019-2020 con la Reggiana, riportata in Serie B attraverso i playoff. Alvini, tra le altre squadre, ha guidato anche Pistoiese e Albinoleffe. Nell'ultima stagione ha allenato il Perugia, chiudendo il campionato all'ottavo posto e centrando la qualificazione ai playoff dove ha perso al primo turno contro il Brescia.