"Il gol subito? Non vorrei proprio commentarlo: gli errori li commettiamo tutti ed ora pensiamo al Padova"

02.03.2021 20:49 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
"Il gol subito? Non vorrei proprio commentarlo: gli errori li commettiamo tutti ed ora pensiamo al Padova"

Intervenuto in diretta e in esclusiva ai microfoni di Marco Taccucci, in collegamento con "Il Calcio in Piazzetta", il tecnico Fabio Caserta ha analizzato la partita contro la Sambenedettese. "Non volevo sostituire Elia ma lui mi ha chiesto il cambio perché aveva i crampi e anche lì siamo stati condizionati, come all'inizio, quando si sono fatti male Negro e Rosi".

"La Samb ha qualità importanti e non è facile affrontarli quando si mettono con nove giocatori sotto la linea della palla; all'inizio stavamo facendo anche bene poi, dopo il loro gol, arrivato subito dopo il nostro vantaggio, ci ha un po' bloccati".

"Il gol subito? Non vorrei proprio commentarlo. Gli errori li commettiamo tutti e poi voglio rivederlo non so quali siano le responsabilità di Fulignati. Ma se devo giudicare la pretazione di Fulignati faccio anche fatica perché non ha subito neanche un tiro in porta... Minelli è un buon portiere, se ci sarà l'occasione di farlo giocare non ci deluderà, ma Fulignati sta facendo un buon campionato".

"Non credo questo pari possa in qualche modo influenzare la nostra partita di Padova. Dobbiamo comunque andarcela a giocare. Certo, con una vittoria saremmo stati più contenti, ma cambia poco".

"Dispiace per i tifosi, che anche stasera ci hanno incoraggiato con i fuochi artificiali, ma alla squadra davvero non posso rimproverare nulla. Magari con la loro presenza questa sera potevamo ottenere di più".