Il diesse del Perugia Giannitti premiato a Roma dall'associazione dei direttori sportivi

21.12.2021 20:50 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Il diesse del Perugia Giannitti premiato a Roma dall'associazione dei direttori sportivi

La splendida cornice del Radisson Blu GHR Hotel ha ospitato il Gran Galà del Calcio, l’evento organizzato dall’ADICOSP (Associazione Direttori e Collaboratori Sportivi) che si è tenuto nella giornata di lunedì 20 dicembre a Roma.

Numerosi i premi messi in palio tra cui il “Sissy Trovato Mazza” rivolto al calcio femminile, quello per la “Formazione LUM” e, il più importante, quello riservato ai migliori Direttori sportivi, il premio “Franco Janich“, in memoria dell’ex stopper di Atalanta, Lazio e Bologna e poi Direttore Sportivo di Como, Lazio, Triestina e soprattutto Bari.

Questo riconoscimento, che si riferisce alla stagione 2020/2021, è andato a Frederic Massara del Milan (Serie A), Mattia Collauto del Venezia (Serie B) e Marco Giannitti del Perugia (Lega Pro). A Daniele Pradè della Fiorentina il premio alla carriera.

“Siamo riusciti a riportare questa piazza in Serie B – ha risposto Giannitti alle domande dei conduttori Jacopo Volpi e Roberta Pedrelli – e per il momento stiamo facendo bene ma non dobbiamo abbassare la guardia. La Serie B ci ha dimostrato che è un campionato pieno di sorprese“.

Alla serata hanno partecipato anche il Presidente della FIGC Gabriele Gravina, l’attuale commissario straordinario LND Giancarlo Abete e il Presidente Comitato Regionale Lombardia dei Dilettanti, Carlo Tavecchio. Presenti anche i vertici arbitrali con il designatore Gianluca Rocchi.