"Affrontiamo il Pisa con entusiasmo, sapendo che sarà una gara bellissima"

30.11.2021 12:00 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
"Affrontiamo il Pisa con entusiasmo, sapendo che sarà una gara bellissima"

"La partita si prepara con entusiasmo, con la voglia e la consapevolezza di giocare una partita bellissima: è la miglior cosa possibile poterla preparare, sapere che domani giochiamo è straordinario": così, in conferenza stampa, il tecnico del Perugia Massimiliano Alvini, che domani con i suoi ragazzi sarà impegnato sul campo della capolista Pisa.

Prosegue: "C'è molto entusiasmo, c'è voglia di andare a Pisa per fare il massimo: affronteremo una squadra forte, che ha gettato le basi da anni per provare ad andare in A, noi abbiamo iniziato un certo tipo di percorso, e guardiamo a questo. Abbiamo qualche assenza, la difesa sarà da valutare, se a tre o a quattro, anche in previsione dell'avversario e di come pensiamo possa disporsi. Ma al netto di questo, son certo che la squadra risponderà sul campo, da questo punto di vista alleno una squadra di ragazzi intelligenti: non sono preoccupato. Lucca? E' molto forte e sicuramente ha un avvenire, ma io penso ai miei, li apprezzo molto e sono concentrato solo su di loro".

A proposito di assenze: "Le assenze certe sono quelle già note, Angella, Curado, Falzerano, Carretta, Rosi e Santoro: non sono convocati, non partiranno. Vedremo poi anche nell'allenamento di oggi e nel risveglio di domani, ma non devo guardare a questo, perché chi andrà in campo darà il massimo del Perugia. Burrai? Si, lo recupero dalla squalifica, ma è uscito dalla gara di Crotone con una contusione alle costole, vedremo se sarà della partita. Io spero di si. Sounas? E' tornato a disposizione, è un giocatore che fa parte della rosa, e darà il suo contributo se sarà chiamato in causa".