Le pagelle del Brescia al Curi contro il Perugia

16.10.2021 20:49 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Le pagelle del Brescia al Curi contro il Perugia

BRESCIA

Joronen 6 - Non viene quasi mai chiamato in causa dagli attaccanti del Perugia, un pomeriggio abbastanza tranquillo non fosse per il calcio di rigore che non riesce a respingere.

Mateju 5,5 - Davanti a Lisi che fa il bello ed il cattivo tempo, spesso è costretto a rincorrere l'esterno del Perugia. Si prende un giallo e viene sostituito da Inzaghi. (Dal 63' Bajic 5 - Entra in campo ma non si nota).

Cistana 6,5 - E' sicuramente il più bel duello di giornata quello tra il centrale lombardo e Manuel De Luca, lotta ad alta quota tra i due. Ne esce bene, battaglia a denti stretti.

Chancellor 6 - La coppia di centrali non sfigura nel match del Curi, una buona gara la sua. Tanta battaglia con gli attaccanti del Perugia, uno dei pochi a salvarsi nel pomeriggio umbro.

Pajac 5 - Imbecca una giornata negativa il terzino del Brescia, tanta fatica nel duello con Falzerano. Prova a farsi vedere in zona offensiva ma non riesce a spedire alcun traversone interessante.

Bisoli 5 - Il centrocampo soffre tanto contro i pari ruolo del Perugia durante tutto il primo tempo, lui poi con il braccio largo concede il calcio di rigore del vantaggio di Manuel De Luca. (Dal 46' Tramoni 6,5 - Prova a dare la scossa, suoi i tiri pericolosi nella ripresa).

Van de Looi 5,5 - Prova a catalizzare la manovra della squadra di Inzaghi ma soffre nel duello ravvicinato con Kouan, deve ricorrere anche al giallo contro il nigeriano. Poteva fare meglio. (Dal 75' Labojko sv).

Bertagnoli 6 - Corre tanto, si sacrifica e tiene in piedi il reparto mediano del Brescia. Tanta corsa ma non basta per evitare la sconfitta alla squadra di Filippo Inzaghi. (Dal 83' Ndoj sv).

Palacio 6 - Porta la croce in attacco, l'unico che almeno prova a rendersi pericoloso e giocata tutta la partita nonostante la carta d'identità. Sempre tra i più positivi del Brescia.

Jagiello 5,5 - Prova a scuotersi, lo fa per tutto il corso della sfida sulla trequarti d'attacco ma non trova la giocata giusta per mandare i compagni in porta. Prestazione negativa. (Dal 67' Cavion 6 - Entra bene, si sacrifica).

Moreo 5 - Viene schierato da titolare al posto di Bajic, delude però le attese. L'ex Palermo non calcia mai in porta, non riesce a rendersi pericoloso all'interno dell'area di rigore avversaria.

All. Filippo Inzaghi 5,5 - Cambia qualcosa rispetto all'ultimo incontro ma non va bene, non subisce quattro gol come contro il Como ma incappa nella seconda sconfitta consecutiva. Questo Brescia si difende discretamente, soffre sugli esterni ma non riesce mai a pungere in attacco.