Ecco come è andata la partita tra Perugia e Sestri Levante vinta dal Grifo per 1-0

01.10.2023 23:02 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Fonte: Nicola D'Elisiis
Ecco come è andata la partita tra Perugia e Sestri Levante vinta dal Grifo per 1-0

Finisce 1-0 per il Perugia la sfida della sesta giornata del campionato di Serie C Now, grifoni che dunque "espugnano" il Renato Curi dopo aver rimediato due pareggi nei precedenti 2 incontri disputati fra le mura amiche. Di nuovo sconfitta per il Sestri Levante che continua ad avere un problema col gol segnato. Ma andiamo con la cronaca del match, perchè il gol partita coincide con la prima azione degna di esser raccontata. All'8° Santoro entra in area di rigore dopo aver ricevuto dopo una rimessa laterale, ubriaca di finte i suoi avversari e con un destro fulminante insacca sotto la curva nord. E' 1-0 Perugia. La risposta del Sestri Levante non tarda ad arrivare e all'11° Pane mette un cross preciso per Furno che, incredibilmente, spara alto di testa sopra la traversa da ottima posizione. La gara è equilibrata e molto tattica, le due squadre ribattono colpo su colpo. Al 22° c'è una ripartenza micidiale del Perugia con Matos che serve sulla sinistra Santoro, il quale mette un pallone in mezzo che Anacoura spazza via in tuffo con la punta delle dita. Al 37° Pane sbaglia un passaggio a centrocampo, ne approfitta il Perugia con Kouan che serve Bozzolan sulla sinistra. Il terzino entra in area di rigore, semina il panico nella difesa ligure ma gigioneggia troppo col pallone finendo poi perderlo. Prima del duplice fischio si fa vedere il Sestri Levante con un cross di Furno spiovente dalla sinistra per Toci che di testa, in torsione volante, manda alto di pochissimo. A inizio ripresa protesta il Sestri Levante su calcio d'angolo, colpo di testa di Troiano che viene ribattuto forse da un braccio di un calciatore del Perugia. Ma il secondo tempo sostanzialmente prosegue sulla falsariga del primo, con tanta intensità a centrocampo, tanti errori da una parte e dall'altra e palle gol degne di nota col contagocce. Fra il 72° e il 73° il Sestri Levante si fa vedere in avanti prima con Ghigliotti che di testa manca l'impatto col pallone per il gol del pareggio. E poi con Busatto che di testa spara alto su cross di Pane. Rumoreggia il pubblico di fede perugina che "soffre" sugli spalti del "Curi". Il Perugia va vicinissimo al raddoppio all'83°, Bozzolan in contropiede serve Lisi sulla sinistra che di piattone però spedisce sul fondo di un nulla. Al 90° c'è l'espulsione per somma di ammonizioni comminata al portiere Adamonis del Perugia, primo giallo estratto al 68° per perdita di tempo nel rinvio, il secondo probabilmente per proteste (la dinamica di quanto è accaduto però è ancora poco chiara). Non bastano al Sestri Levante i 5 minuti di extra-time e l'uomo in più per riacciuffare il pareggio e sbloccarsi in fase realizzativa.