Domani atteso in Umbria il ct azzurro del nuoto Cesare Butini

22.01.2021 18:30 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Domani atteso in Umbria il ct azzurro del nuoto Cesare Butini

Domani pomeriggio alla piscina «Pallucchi» di Spoleto sarà presente il Commissario Tecnico della nazionale, Cesare Butini, in occasione della riapertura dell’impianto comunale ormai chiuso da qualche mese in rispetto delle disposizioni governative anti Covid. Butini, in rappresentanza della Fin, sarà ospite della società sportiva Spoleto Nuoto che, dopo oltre due mesi di sacrifici, torna ad allenarsi nella piscina di casa. In un momento di estrema difficoltà per l’intero movimento nazionale del nuoto, Spoleto va in controtendenza e riapre l’impianto di piazza d’Armi per metterlo a disposizione degli atleti. Le disposizione antico Covid come noto prevedono la chiusura delle piscine, ma gli atleti agonisti possono comunque allenarsi. È chiaro però che i costi di gestione degli impianti non sono sostenibili con il solo nuoto agonistico ed il problema è comune in tutta Italia. Alla fine quindi per la maggior parte dei casi piscine chiuse anche per i giovani nuotatori agonisti che per allenarsi sono costretti a spostarsi dalla propria città. È il caso della Spoleto Nuoto del tecnico Piero Santarelli che in questi mesi di stop ha voluto comunque garantire ai circa 60 atleti della società la possibilità di allenarsi grazie al trasferimento alla piscina di Campitello di Terni. Una soluzione particolarmente onerosa per la società, ma complicata anche per i genitori dei giovani nuotatori costretti quattro giorni a settimana a fare i pendolari.