Le pagelle del Perugia contro il Palermo: Olivieri e Di Serio top

14.01.2023 18:47 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Le pagelle del Perugia contro il Palermo: Olivieri e Di Serio top

Perugia-Palermo 3-3

PERUGIA

Gori 6 - Poco può sulle reti subite, ma si mette in evidenza con un paio di parate che danno sicurezza al reparto arretrato.

Sgarbi 5,5 - Partita attenta e ordinata, non rischia quasi mai nulla giocando un match senza particolari sbavature. Proprio alla fine, però, concede quei centimetri che permettono a Brunori di girare in porta il gol del 3-3.

Curado 6 - Ingaggia il duello con Brunori uscendone quasi sempre vincente. Dove non arriva con la tecnica ci mette il fisico risultando sempre efficace.

Dell'Orco 6 - Una partita tutta cuore la sua, passata a raddoppiare su Brunori e tenendo alla larga Di Mariano, annullando entrambi e sorvegliando sempre la propria area di rigore.

Casasola 6,5 - Glaciale dal dischetto per il raddoppio. La sua partita, però, è molto più della rete: corre, lotta e si sacrifica in difesa senza far mancare il proprio apporto anche in avanti. Dal 88' Rosi sv

Bartolomei 6 - Tanto lavoro oscuro in mezzo al campo dove detta ritmi della manovra e rompe le iniziative avversarie. Cerca anche la gloria personale con un destro dal limite, ma trova una gran parata di Pigliacelli.

Luperini 5 - Un primo tempo in sordina, poi cresce alla distanza. Partita attenta e diligente, senza grandi sprazzi ma anche senza errori evidenti.

Santoro 5,5 - Si piazza in mediana per organizzare la manovra e frenare le ripartenze del Palermo. Ci riesce a fasi alterne perdendo un paio di duelli con Saric che danno la superiorità numerica al Palermo. Dal 81' Iannoni sv

Lisi 6,5 - Furbo, ha il grande merito di battere velocemente la rimessa dalla quale nasce il primo gol del Perugia. Le sue accelerazioni mettono sempre in difficoltà il Palermo, prova anche la conclusione personale, ma senza fortuna. Dal 46' Paz 5,5 - Entra per cercare di garantire maggiore copertura a centrocampo, missione compiuta nonostante il Palermo nella ripresa spinga sull'ecceleratore.

Olivieri 7 - Con la sua velocità mette in difficoltà tutta la retroguardia, se alla fine sul tabellino rimane un solo gol è solamente perché trova sulla sua strada un Pigliacelli in giornata di grazia. Il migliore in campo nonostante nella ripresa cali in maniera vistosa. Dal 81' Matos sv

Di Serio 7 - La sblocca subito alla prima occasione mostrando furbizia e senso del gol presentandosi davanti a Pigliacelli e beffandolo in due tempi. Duetta con Olivieri e offre sempre la sponda al compagno, come nel caso del tris perugino quando veste anche i panni dell'uomo assist. dal 63' Di Carmine 5,5 - Entra nel momento di difficoltà del Perugia, non gli capita mezza occasione sui piedi.

Fabrizio Castori 6 - Il suo Perugia domina il primo tempo, gioca e potrebbe dilagare, ma alla fine si fa riacciuffare da Brunori gettando al vento 3 punti che sarebbero stati d'oro.