Incredibile vicenda del campo comunale di calcetto di Pontevalleceppi: nel degrado, pur se c'è chi vorrebbe gestirlo

30.05.2021 18:29 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
Incredibile vicenda del campo comunale di calcetto di Pontevalleceppi: nel degrado, pur se c'è chi vorrebbe gestirlo

E' una vicenda triste ed incredibile. E' quella dell'impianto di calcetto di Pontevalleceppi, per anni polo di aggregazione del quartiere e lasciato poi al totale abbandono dopo esser tornato nella disponibilità dell'Amministrazione comunale di Perugia lo scorso 5 luglio. Ci sono soggetti che si dice vorrebbero assumerne la gestione (sia la società calcistica e quella del tennis), ma il Comune non è ancora riuscito ad attivare un bando una manifestazione di interesse o per la gestione, lasciando l'impianto in un totale degrado, senza una pur minima manutenzione, nemmeno per lo sfalcio dell'erba. A Pontevalleceppi si rimane increduli di fronte a quello che in tanti sono costretti a vedere tutti i giorni. Un impianto che era stato realizzato con tanti sacrifici oltre 20 anni fa dalla Asd Free Time presieduta da Giancarlo Pacini e poi restituito alla disponibilità del Comune (con le chiavi nelle mani dell'assessore comunale allo sport Clara Pastorelli), in quanto legittimo proprietario dell'impianto. Poi solo mesi e mesi di silenzio. Ma forse ci si aspetta che degeneri totalmente in un triste degrado?