Visite ad amici, parenti e fidanzati: attenzione, da domani cambia la regola

16.01.2021 09:43 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
Visite ad amici, parenti e fidanzati: attenzione, da domani cambia la regola

Da domani, domenica, l'Umbria sarà in zona arancione, per almeno 15 giorni.
Le regole:

✅ Visita a fidanzati/amici/parenti.
CAMBIA LA REGOLA: é possibile fare visita a fidanzati/amici/parenti solo se risiedono all'interno del proprio Comune (NON più come a Natale dove erano ammesse le visite all'interno del confine regionale).
Si puó fare la visita in non più di due persone, oltre minori di 14 anni e persone non autosufficienti conviventi, una sola volta al giorno.

✅ Divieto di uscire dal proprio Comune (tranne che per ragioni comprovate di salute, lavoro, necessità).
➡️ Dai comuni fino a 5000 abitanti ci si può muovere per raggiungere posti distanti non più di 30Km, ma non per raggiungere un capoluogo di provincia (Perugia o Terni).

✅ OK ad attività motoria purché all’interno del proprio comune e all’aperto.

✅Negozi al dettaglio aperti.

✅Centri commerciali chiusi nei giorni festivi e prefestivi.

✅Sospese le attività dei servizi di ristorazione, come bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie.
Ok a ordinazione cibo a domicilio
Fino alle 22 è possibile anche comprare cibo da asporto, che però non si può consumare sul posto.
➡️NOVITÀ: Asporto per i bar vietato dopo le 18 (per quelli che rientrano nei codici Ateco 56.3 e 47.25).

✅ Aperti i negozi, i centri estetici, i parrucchieri e i barbieri

✅ Resta il coprifuoco dalle 22 alle 5 del mattino.

✅ Sempre ammesso il rientro presso il domicilio o la residenza.

In più:
➡️Divieto di uscire dalla Regione fino al 15 febbraio,salvo che per comprovati motivi (salute, lavoro, necessità).
➡️ Palestre, piscine e centri sportivi sono chiusi fino al 5 marzo.