Il punto sul mercato del Perugia: tra arrivi, partenze, trattative e plusvalenze

17.09.2020 11:05 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Il punto sul mercato del Perugia: tra arrivi, partenze, trattative e plusvalenze

C’è la firma di Stefano Negro, difensore centrale classe ’95, che arriva dal Monza. Ieri mattina il procuratore del calciatore ha varcato il cancello di Pian di Massiano per incontrare i dirigenti biancorossi e definire l’operazione. Scrive La Nazione che l’accordo è stato raggiunto, il calciatore arriva arriva dal Monza ((tre stagioni con un totale di 58 presenze e 3 gol) a «titolo temporaneo con diritto di opzione», cioè in prestito con diritto di riscatto. Il calciatore ha già raggiunto il ritiro di Cascia ed è quindi a disposizione del tecnico biancorosso. Tutto fatto anche per quanto riguarda Jacopo Murano (nella foto): l’attaccante oggi sosterrà le visite mediche e poi metterà nero su bianco. Il Perugia ha trovato l’intesa con la società che ne detiene il cartellino, il Potenza, e con il calciatore. Murano dovrebbe legarsi ai biancorossi con un biennale con opzione sul terzo anno. Per il fine settimana, quindi, Fabio Caserta si ritrova con due pedine importanti in rosa. Non finisce qui, perché il Perugia continua a lavorare con l’Atalanta per arrivare a Salvatore Elia e con la Reggina per il centrocampista Sounas. Capitolo uscite: il Venezia avrebbe presentato la sua offerta per Pasquale Mazzocchi. Il club lagunare ha messo sul piatto 250mila euro, una cifra che la società di Massimiliano Santopadre reputa ancora bassa per il prezioso esterno destro che può ricoprire più ruoli sulla fascia.