Il Perugia aspetta di conoscere l'avversaria ai playout: giovedì ci sarà la certezza

01.08.2020 06:22 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Il Perugia aspetta di conoscere l'avversaria ai playout: giovedì ci sarà la certezza

La stagione di Serie B è stata archiviata con le retrocessioni di Livorno, Juve Stabia e Trapani, la salvezza di Ascoli e Cosenza e la sfida play out fra Pescara e Perugia. Il tutto però in attesa dell’esito del ricorso del Trapani penalizzato di due punti per il mancato pagamento degli stipendi.

Se ai siciliani dovrebbero essere restituiti i due punti la situazione però cambierebbe. Il Trapani si porterebbe infatti a quota 46 scavalcando sia Pescara sia Perugia – con gli abruzzesi che sarebbero condannati alla retrocessione diretta in Serie C – e raggiungerebbe Cosenza e Ascoli in classifica. A quel punto sarebbe la squadra calabrese, in virtù della classifica avulsa (Ascoli 9 Trapani 5 Cosenza 2) a sfidare il Perugia per la salvezza.

Se invece fosse restituito solo un punto ci sarebbe un trio – Trapani, Pescara e Perugia – a quota 45 con la classifica avulsa (Trapani 9, Perugia 5, Pescara 2) che manderebbe gli abruzzesi in Serie C con le altre due che si giocherebbero lo spareggio per non retrocedere.

Sarà il Collegio di Garanzia dello Sport del CONI il prossimo 6 Agosto a pronunciare l’ultima parola a riguardo ed a decretare il futuro delle varie squadre coinvolte nella zona retrocessione.