Tutto pronto per il campionato di Serie C: si parte con Perugia-Fano e poi...

17.09.2020 14:00 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Tutto pronto per il campionato di Serie C: si parte con Perugia-Fano e poi...

La prima sarà in casa con il Fano, che ha alla fine anche un qualcosa di romantico, visto che l’ultima volta che le due formazioni si sono incontrate, a campi invertiti però, il Grifo festeggiava la promozione in C1. Scrive Francesca Mencacci su La Nazione che la seconda invece sarà in casa dell’Arezzo (il ritorno al Curi è in agenda il 31 gennaio), che salvo un’improvvisa accelerata sulla riapertura anche parziale dello stadio sarà senza pubblico. E quindi perde un po’ del suo fascino. E poi di nuovo in casa, con il Cesena. La partita con il Gubbio, invece, sarà alla dodicesima giornata, il 22 novembre al «Curi», mentre l’ultimo atto della stagione, il 25 aprile, si consumerà in trasferta con la Feralpisalò. Queste le tappe salienti della nuova vita del Perugia, in serie C. Un occhio al calendario e la sensazione che ci sia, come anche indicato dal direttore generale Comotto, una fase più ostica, tutto il mese di novembre si presenta sulla carta difficile: parte con la doppia tarsferta, prima a Modena e poi a San Benedetto del Tronto. Poi, in fila, i biancorossi affronteranno Carpi, Padova, Sudtirol e anche il Gubbio. Di buono c’è che il Perugia potrebbe avere tra un mese e mezzo una condizione fisica sicuramente migliore rispetto a quella che avrà in avvio. Il triste strascico stagionale (fino a ferragosto) con i play out ha costretto la squadra a iniziare la nuova stagione in ritardo rispetto alle altre formazioni di Lega Pro. Dicembre invece parte con due gare consecutive da giocare al Curi con Imolese e Virtus Verona. Le date. I biancorossi giocheranno a ridosso delle feste natalizie, il 20 e il 23 dicembre: il 20 saranno di scena in trasferta con la Triestina, mentre il 23 ci sarà la sfida in casa contro il Ravenna. Poi ci sarà la lunga pausa invernale, non si giocherà infatti il 27 dicembre e il 3 gennaio, con le formazioni di serie C che riprenderanno il cammino il 10 gennaio.