Perugia protagonista del Giro d'Italia di ciclismo del 2021 dal 18 al 20 maggio

22.01.2021 19:30 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Perugia protagonista del Giro d'Italia di ciclismo del 2021 dal 18 al 20 maggio

Perugia torna ad ospitare il Giro d'Italia. La corsa rosa sembra destinata a interessare l’Umbria per tre giorni, e con il capoluogo umbro l’altra protagonista sarà ancora una volta Foligno. Manca solo l’ufficialità, ma - come scrive Michele Nucci su La Nazione - le date dovrebbero essere il 18, 19 e 20 maggio (Covid permettendo, naturalmente). Nel primo dei tre giorni – martedì – il Giro arriverà a Foligno dopo aver preso le mosse da L’Aquila; subito dopo i corridori dovrebbero trasferirsi nel capoluogo umbro per il giorno di riposo e ripartire all’indomani, giovedì, da Corso Vannucci diretti in Toscana, a Montalcino. Le due amministrazioni comunali, folignate e perugina, sono in fermento. L’altra sera c’è stata una riunione cooordinata dal presidente della Quintana, Massimo Metelli, gran regista dell’operazione, cui hanno preso parte gli amministratori dei due comuni. «Siamo impegnati e determinati a portare in città il Giro», si limita a dire l’assessore allo Sport perugino, Clara Pastorelli, che esclude la cronometro Foligno-Perugia per la lunghezza e per i problemi legati al passaggio in superstrada. Oggi comunque il nodo sarà sciolto. Ieri si era addirittura sparsa la voce che i vertici del Giro fossero nelle due città per i sopralluoghi. Ma non finisce qui, perché c’è l’ipotesi che il Giro raddoppi in Umbria nel prossimo anno, con una presenza ancor più importante. Entrambi i sindaci ritengono che si tratti di un investimento significativo per la promozione dei territori. Tant’è che investiranno cifre importanti già quest’anno: in media un arrivo del Giro comporta investimenti tra 150 e 200mila euro, mentre la sede di partenza tra 60 e 70mila. Ma qui c’è da considerare che Perugia resterà in vetrina per due giorni, dato che in mezzo c’è il giorno di riposo con due pernottamenti della carovana in città.