Lo scorso fine settimana il Santa Giuliana di Perugia in festa con l'atletica leggera dei giovani

27.09.2023 18:30 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Lo scorso fine settimana il Santa Giuliana di Perugia in festa con l'atletica leggera dei giovani

Stadio Santa Giuliana di Perugia di nuovo al centro dei riflettori nazionali dell’atletica leggera. Nello scorso fine settimana, infatti, si sono disputate presso l’impianto perugino le finali “oro” della categoria Allievi ed Allieve, organizzate dall’Atletica Capanne in collaborazione con il comitato regionale umbro della Fidal. Due giorni in cui è stato possibile ammirare alcuni dei migliori talenti italiani in ambito giovanile. Per l’Umbria, nel settore maschile, c'era la 2S Atletica Spoleto, al decimo posto. Al termine delle varie specialità, queste le classifiche di squadra:

nel maschile vittoria come da pronostico per le Fiamme Gialle Simoni con 187 punti, davanti a Siracusatletica con 160 ed Atletica Vicentina con 138,5. A seguire Atletica studentesca Rieti (quarta con 138), Toscana Atletica Jolly Sesto Fiorentino (137), Cus Pro Patria Milano (135,5), Atletica Gavirate (131), Atletica Bergamo 1959 (115,5), Assindustria Sport Padova (107), 2S Atletica Spoleto (99,5), Usd Elite Giovani Atleti Bari (84), Cus Parma (82).

Nel settore femminile primato per l’Atletica Bergamo 1959 con 191 punti, davanti a Bracco Atletica Milano con 169 e Atletica Studentesca Rieti con 165. Al quarto posto l’Atletica Vicentina con 161, poi Atletica Malignani Libertas Udine (126,5), Fondazione Bentegodi Verona (120,5), Nuova Atletica Varese (117,5), Asd Acsi Italia Atletica Roma (102), Usd Elite Giovani Atleti Bari (97,5), Fiamme Gialle Simoni (90), Cus Parma (88,5), Toscana Atletica Empoli (72,5).

Presenti alle premiazioni l’assessore allo Sport del Comune di Perugia Clara Pastorelli, il presidente nazionale della Fidal Stefano Mei ed il presidente del comitato regionale Carlo Moscatelli.

“E’ stata davvero una grande soddisfazione – sottolinea l’assessore Clara Pastorelli – vedere il Santa Giuliana gremito per la presenza non soltanto dei giovanissimi atleti impegnati sul campo, ma anche di tantissimi accompagnatori (dirigenti, familiari, ecc.) che hanno avuto la possibilità di ammirare le bellezze della nostra città e la qualità del nostro impianto sempre più rinnovato. Vogliamo, a tal proposito, ringraziare l’Atletica Capanne, eccellenza sportiva della città, ed il comitato regionale umbro della Fidal per l’impeccabile organizzazione molto apprezzata da tutti i partecipanti. Complimenti, infine, ai vincitori, ma in generale a tutti i ragazzi e ragazze che hanno partecipato con impegno e sacrificio a questo meeting dando lustro all’atletica leggera”.