Costerà 18 euro il tampone fatto presso il medico di famiglia: 12 euro se in ospedale

28.10.2020 19:00 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Costerà 18 euro il tampone fatto presso il medico di famiglia: 12 euro se in ospedale

Fare un tampone rapido dal medico di famiglia o del pediatra costerà 18 euro se eseguito nello studio del professionista. Se invece verrà somministrato in una struttura delle asl al medico saranno pagati 12 euro. I soldi verranno intascati dai medici, ma pagherà sempre lo Stato (per il cittadino in ogni caso sarà gratuito). L’accordo con i sindacati dei medici convocati ieri pomeriggio dalla Sisac (Struttura Interregionale Sanitari Convenzionati) non è ancora stato firmato poiché alcuni punti sono in discussione, ma la sigla dovrebbe arrivare a breve. Il testo, che confluisce nell’Accordo collettivo nazionale stralcio (il contratto di lavoro dei medici convenzionati), prevede l’obbligatorietà per tutti i medici di medicina generale di eseguire i test rapidi. Il nodo della trattativa è proprio l’obbligatorietà per i medici di base di eseguire i tamponi.