Con gli ultimi tre colpi la Bartoccini Perugia ha completato il sestetto per l'A1 di volley femminile

25.06.2021 00:03 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
Con gli ultimi tre colpi la Bartoccini Perugia ha completato il sestetto per l'A1 di volley femminile

Davvero una gran bella squadra! Con un evidente salto di qualità rispetto alla scorsa stagione. Con l'ingaggio della centrale francese Christina Bauer, 33 anni, 196 centimetri, ed un passato importante nella nostra serie A1 femminile con Busto Arsizio, Piacenza e Bolzano, la Bartoccini Fortinfissi Perugia del presidente Antonio Bartoccini e del diesse Remo Ambroglini ha completato il sestetto titolare per il prossimo campionato. La centrale proviene dal club francese del Mulhouse (città al confine con la Svizzera) con il quale ha vinto poche settimane fa il campionato francese. Oltre a lei sono stati definiti in queste ore gli ingaggi di Laura Melandri centrale romagnola di 26 anni che in questa stagione ha indossato la maglia di Casalmaggiore ed ha già alle spalle nove campionati nella massima serie e il libero Immacolata Sirressi, 31 anni, pugliese anche lei quest'anno in forza a Casalmaggiore ed ex Bergamo, Torino, Urbino, Castellana Grotte, Novara, Santeramo e Club Italia. Per lei ben sedici gli anni di militanza nella massima categoria che ha già sulle spalle. Nelle statistiche della scorsa stagione si evince che la sua media di ricezioni perfette è del 46,67%. Col club ha vinto il campionato italiano nel 2015, la supercoppa italiana nel 2015, la Champions League nel 2016. Con la nazionale azzurra ha vinto il campionato europeo under 19 nel 2008, la grand champions cup nel 2009, e la coppa del mondo nel 2011. Il sestetto della Bartoccini Fortinfissi Perugia vede quindi Bongaerts in regia, Diouf opposta, Havelkova e Guerra schiacciatrici, le centrali Bauer e Melandri e Sirressi libero.