A Perugia partiranno più avanti i centri estivi

11.06.2021 11:07 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
A Perugia partiranno più avanti i centri estivi

L’U.O. servizi educativi e scolastici informa che, come deliberato nel corso della seduta del 9 giugno dalla giunta comunale, anche quest’anno è possibile realizzare centri estivi, servizi socioeducativi territoriali e centri con funzione educativa e ricreativa destinati alle attività dei minori. Ciò nel rispetto delle “Linee guida per la gestione in sicurezza di attività educative non formali e informali, e ricreative, volte al benessere dei minori durante l’emergenza COVID-19”, approvate con Ordinanza del Ministro della Salute 21 maggio 2021, pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale n. 128 del 31 maggio.

Ai fini dell’avvio dell’attività i Gestori devono inviare alla Unità Operativa Servizi Educativi e Scolastici tramite l’indirizzo PEC comune.perugia@postacert.umbria.it la comunicazione di inizio attività utilizzando il modello presente nella sezione pubblicata sul sito istituzionale del Comune di Perugia nella sezione “avvisi”.

La raccolta delle comunicazioni di avvio attività dei centri estivi da parte del Comune permetterà di stilare una lista dei gestori, disponibile per le famiglie intorno al 25 giugno sul sito del Comune e di avviare le collaborazioni necessarie per l'inserimento di bambini con disabilità autorizzati dalla ASL e bambini seguiti dai Servizi Sociali.