Le pagelle del Perugia contro il Crotone

20.11.2021 19:09 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Fonte: Daniele Vitiello
Le pagelle del Perugia contro il Crotone

Risultato finale: Perugia-Crotone 2-0

PERUGIA
Chichizola 6 - Impegnato poco o nulla dagli avversari, si concede anche il lusso di un dribbling con la sua su Mulattieri in un pomeriggio tutto sommato tranquillo.

Sgarbi 6.5 - Tiene a bada con autorevolezza Kargbo, pur non limitandosi ad attenderlo. Esce anche in maniera pulita palla al piede all’occorrenza.

Angella 7 - Toglie il fiato e qualsiasi tipo di rifornimento a Mulattieri fino a quando non accusa un fastidio che lo costringe a lasciare anticipatamente il campo. Raggiunge la panchina con comprensibile delusione. Dal 42’ Curado 6 - Prestazione senza sbavature.

Dell’Orco 6.5 - Non fatica ad arginare Borello nel primo tempo, se la cava anche su Oddei con esperienza nel finale di gara.

Falzerano 6 - Il duello con Sala è tra i più avvincenti della gara. Ara la fascia nel primo tempo, cala un po’ d’intensità alla lunga e viene sostituito. Dal 74’ Ferrarini 6 - Entra col piglio giusto e prova anche ad impensierire Festa.

Segre 7 - Macina chilometri in mezzo al campo con una facilità di corsa impressionante. E’ ovunque e non accusa stanchezza, facilitando il compito dei compagni in mediana.

Burrai 6.5 - Si abbassa spesso tra i centrali a ricevere palla per far partire l’azione, tirandosi fuori dal traffico della metà campo. Tocca un numero elevato di palloni e sfiora la gioia personale con un calcio di punizione pericolosissimo. Dal 74’ Kouan 6 - Dà linfa alla mediana nel finale per evitare pericoli.

Santoro 7 - Illumina la manovra con grande lucidità, anche quando il pressing avversario nei suoi confronti cresce. Prestazione autorevole.

Lisi 7 - Trova il primo gol al Curi sfruttando l’assist di De Luca sull’errore di Molina. Il diagonale chirurgico non lascia scampo a Festa. Dall’84’ Righetti SV.

Matos 7 - Garantisce il consueto dinamismo in fase offensiva e con una fiammata anticipa Canestrelli, firmando il gol che chiude i conti a pochi minuti dal triplice fischio.

De Luca 7 - Indossa i panni dell’assist-man lavorando un ottimo pallone per Lisi in occasione dell’1-0. Non trova la rete personale per questione di centimetri. Dall’84’ Vanbaleghem SV

Massimiliano Alvini 7 - Prepara bene la gara e la gestisce al meglio con sostituzioni che gli permettono di pensare anche ai prossimi impegni, pur dovendo rinunciare ad Angella per infortunio a fine primo tempo.