I Top&Flop della partita PERUGIA-MODENA di ieri al Curi

28.02.2021 07:00 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
I Top&Flop della partita PERUGIA-MODENA di ieri al Curi

Ecco top e flop della gara Perugia-Modena di ieri al Curi

TOP:

Melchiorri-Elia (Perugia): il primo fornisce l'assist al compagno per l'1-0 con grande altruismo ed innesca Favalli per il raddoppio, oltre a procurarsi il secondo calcio di rigore, quello fallito da Moscati. Si improvvisa anche difensore con ottimi risultati, salvando sulla linea di porta con i suoi avanti 1-0. Prova super per il centravanti del Grifone. Lo stesso dicasi dello scatenato Elia, che fa letteralmente ammattire la miglior difesa della Serie C con le sue incursioni. Servono quasi sempre le cattive per fermarlo. Molto bene anche Falzerano, che completa il trio delle meraviglie biancorosso. IMMARCABILI

Riccardo Gagno (Modena): neutralizza due calci di rigore nel giro di quattro minuti. Impresa straordinaria e che non si vede tutte le settimane sui campi da calcio professionistici. Nonostante ciò, la sua squadra, che ha una difesa quasi imperforabile, chiude il primo tempo sotto di due reti e ne prende tre, fatto mai verificatosi nel campionato in corso. INCOLPEVOLE

FLOP:

Nessuno nel Perugia: grande prova di forza della squadra di Caserta, grazie ad un primo tempo da manuale del calcio, chiuso avanti di un gol e con due calci di rigore falliti contro una squadra molto organizzata in fase difensiva come il Modena. A voler essere pignoli, gli umbri in settimana dovranno esercitarsi dagli undici metri. SUPER

La difesa del Modena: fa strano mettere tra i flop la retroguardia meno battuta di tutta la Serie C, ma i ragazzi di Mignani oggi vanno in tilt e vengono travolti dalle scorribande della premiata ditta Falzerano-Elia-Melchiorri. IMBARCATA