Il Perugia aspetta un eventuale esordio in Serie A di Ranocchia... per poi incassare: ma forse andrà in B

02.08.2021 18:05 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
Il Perugia aspetta un eventuale esordio in Serie A di Ranocchia... per poi incassare: ma forse andrà in B

In questo momento è un po' il personaggio del giorno in casa-Juventus. Vuoi per la novità, vuoi perchè è bravo e vuoi perchè Allegri sembra stravedere per lui. Stiamo parlando di Filippo Ranocchia, centrocampista di Mantignana classe 2001, che ha mosso i primi passi da calciatore nel proprio paese, per poi passare nel settore giovanile del Montemalbe Ellera, prima di approdare a Perugia, dove ha debuttato in serie B nella stagione 2018-2019. Segnando il gol del momentaneo 1-0 della Juve sul Monza nel Trofeo Berlusconi ora tutti parlano di lui. Sinistro all'angolino e bianconeri in vantaggio al 13'. Raddoppio firmato da Kulusevski al 53' e gol della bandiera per i brianzoli messo a segno da D'Alessandro all'88'. Davvero una bella soddisfazione per Ranocchia che, nell'ultima stagione, è stato il faro di centrocampo della Juve Under 23 con cui ha collezionato 30 presenze e 3 reti in serie C. E adesso ecco che all'orizzonte potrebbe profilarsi il grande salto in prima squadra. Soprattutto dopo il gol di Monza. Ci spera il Perugia, visto che lo ha ceduto alla Juventus per una somma di 625 mila euro con una serie di bonus in grado di far lievitare il versamento al Perugia sino a tre milioni e mezzo. Da quanto si apprende, questi bonus sono l'esordio in Serie A, la decima presenza in A, la ventesima presenza, il primo gol, le esperienze in azzurro e non solo. Inoltre, il Perugia si è garantito il 50% per cento (detratto quanto versato nelle casse biancorosse) sull'introito della futura rivendita.