Tra Perugia e Cittadella è il derby dei "poveri": sono tra le squadre con gli stipendi più bassi dell'intera Serie B

24.11.2021 11:05 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Tra Perugia e Cittadella è il derby dei "poveri": sono tra le squadre con gli stipendi più bassi dell'intera Serie B

Cittadella e Perugia sono ultimi e terzultimi nella graduatoria degli stipendi emersa dalla ricerca della Gazzetta dello Sport. Eppure la loro classofica è ben più importante di chi spende molto, ma molto di più. Questa che segue è la classifica completa degli ingaggi della Serie B

Parma: 32,5 (26milioni 248mila + 6milioni 299 di bonus)

Monza: 21,3 (21milioni 106mila+278mila)

Benevento: 17 (16milioni 457mila + 548mila)

Cremonese: 14 (11milioni 35mila + 3milioni 62mila)

Frosinone: 12,4 (10milioni 209mila + 2milioni 268mila)

Brescia: 11,6 (9milioni 682mila + 1milione 936mila)

Lecce: 11,6 (9milioni 594mila + 2milioni 24mila)

Ternana: 10,3 (8milioni 657mila + 1milione 655mila)

Reggina: 9,7 milioni (7milioni 639mila + 2milioni 118mila)

Crotone: 9,6 milioni (7milioni 825mila + 1milione 836mila)

Spal: 9,1 (6milioni 876mila + 2milioni 290mila)

Pisa: 9 (7milioni 404mila + 1milione 659mila)

Como: 8,9 (7milioni 682mila + 1milione 220mila)

Ascoli: 7,7 (6milioni 139mila + 1milionie 644mila)

Alessandria: 7,4 (5milioni 930mila + 1milione 526mila)

Vicenza: 7,3 (6milioni 130mila + 1milione 236mila)

Pordenone: 7 (5milioni 298mila + 1milione 769mila)

Perugia: 6,4 (5milioni 782mila + 640mila)

Cosenza: 4,5 (3milioni e 416mila + 1milione 169mila)

Cittadella: 3,1 (2milioni 607mila + 553mila)