Torna a funzionare il vecchio orologio della fabbrica della Perugina a Fontivegge: sarà ricollocato

10.04.2021 08:01 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Torna a funzionare il vecchio orologio della fabbrica della Perugina a Fontivegge: sarà ricollocato

L’orologio che aveva scandito il tempo della Perugina, quando la fabbrica era ancora a Fontivegge, è stato rimesso in funzione. Parola dell’assessore Otello Numerini, dopo le polemiche sollevate da alcuni gruppi dell’opposizione. «Il Comune – prosegue – sta immaginando di ricollocarlo quanto prima a Fontivegge, sotto la pensilina dell’ascensore, grazie anche alla disponibilità di Umbria Mobilità per il montaggio, lo spazio per l’allocazione dell’orologio e la fornitura di corrente elettrica necessaria per il suo funzionamento». La storia di quell’orologio inizia da lontano. Quando infatti la fabbrica di Fontivegge venne demolita, il direttore della scuola elementare Comparozzi di Madonna Alta, Giacomo Santucci, chiese e ottenne quel cimelio, altrimenti destinato alla rottamazione. Fatto riparare l’orologio, venne apposto sopra l’ingresso della scuola, dove rimase fino al 2018, finendo però per ossidarsi in uno spazio non suo, oscurato tra l’altro da due sempreverdi invasivi (foto). Da più parti è stato sottolineato il valore sociale dell’orologio «la testimonianza di un filo rosso che lega le generazioni e un pezzo di storia industriale della nostra città».