"Ogni gara ha una propria storia e sappiamo che sabato dovremo dare il massimo"

22.04.2021 20:30 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
"Ogni gara ha una propria storia e sappiamo che sabato dovremo dare il massimo"

La vittoria con il massimo scarto della Cucine Lube Civitanova in Gara 3 di Finale Scudetto a Perugia contro la Sir Safety Conad è stata accolta con grande soddisfazione dallo staff tecnico biancorosso. Entusiasta per la quinta impresa esterna in altrettante trasferte nei Play Off 2020/21, il secondo allenatore Enrico Massaccesi sa di avere ancora una montagna da scalare sabato 27 aprile in Gara 4 (ore 18 all’Eurosuole Forum, diretta Rai Sport e Radio Arancia), match ball tricolore che vedrà i Block Devils sempre più agguerriti nel tentativo di prolungare la serie.

Enrico Massaccesi (Cucine Lube Civitanova): “Per noi è importante affrontare la sfida di sabato con la convinzione di essere una grande squadra e di giocarcela fino alla fine. Essere arrivati a disputare una finale contro un'avversaria fortissima come la Sir conta molto per me, soprattutto con questo nuovo incarico. Insieme al tecnico Gianlorenzo Blengini facciamo degli aggiustamenti tattici, ma le due squadre si conoscono a memoria e i grandi giocatori sono in grado di valutare durante il gioco assestamenti e dettagli decisivi. Dobbiamo restare con i piedi per terra, sappiamo bene che ogni partita ha una sua storia diversa dalla precedente. Ricordare ogni volta alla squadra che per andare avanti bisogna resettare tutto, indipendentemente dal risultato, è fondamentale. A fare la differenza sono i dettagli ed è un attimo che un giocatore perda un po’ di sicurezza in una partita e sia inarrestabile nella successiva. Il nostro è un team molto compatto, in cui si aiuta molto. Questo aiuta a risolvere eventuali problemi in campo"