Le pagelle del Brescia contro il Perugia

14.05.2022 21:39 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Le pagelle del Brescia contro il Perugia

Brescia

Joronen 6 - Pochi interventi, ma sempre precisi e puntuali. Può poco o nulla sull'incornata sotto misura di Kouan.

Sabelli 6 - Più attento a contenere che a spingere. Dal suo lato nasce l'azione del vantaggio perugino, ma poi prende le misure e non lascia passare nulla. Dal 116' Bianchi 7,5 - Pronti-via, serve un assist al bacio per Aye con una lucidità incredibile, poi chiude i giochi siglando il 3-2. Imprime la svolta alla partita.

Cistana 6 - Padrone nel gioco aereo, mette la museruola a De Luca. Sfortunatissimo in occasione del gol di Matos, quando una sua deviazione rende imparabile il pallone per Joronen.

Adorni 6 - Falzerano e Olivieri sono clienti difficili, ma li contiene senza troppi affanni.

Pajac 6,5 - Tanta corsa e cross scodellati in area. Non impeccabile sul gol di Kouan, quando si lascia sovrastare dall'ivoriano, ma si rifà trasformando con estrema freddezza il pesante rigore dell'1-1. Dal 60' Huard 6,5 - Ingresso di personalità. Bravissimo nelle diagonali difensive, si fa vedere anche in zona offensiva.

Bertagnoli 6 - Non esente da colpe sulla sgroppata di Beghetto sul vantaggio ospite, ma offre una buona prova in mezzo al campo. Tanto dinamismo, buone giocate e tanti palloni invitanti per i compagni. Dall'83' Proia 6 - Tanta corsa in un momento di stanca della partita. Confeziona un assist perfetto per Bianchi.

Bisoli 6 - Regia non sempre impeccabile, ma buon lavoro in interdizione. Più sostanza che qualità, ma si difende bene.

Léris 6 - Si accende a sprazzi, ma corre tanto e fa molto lavoro oscuro. Ha il merito di causare il rigore dell'1-1 provando una bella rovesciata. Dal 91' Van de Looi 6 - Porta lucidità e qualità alla manovra ai supplementari.

Tramoni 6,5 - Non sempre continuo nei novanta minuti, ma capace di grandissime Dal 60' Jagiello 6,5 - Entra con grande personalità sfiorando il gol con un gran destro dal limite. Sforna palloni a ripetizione per i compagni, decisamente una mossa azzeccata.

Moreo 6 - Tanto sacrificio, sportellate e sponde per i compagni. Va due volte vicino al gol con le sue incornate, ma senza fortuna.

Palacio 6,5 - Indomito su ogni pallone, Dall'83' Aye 7 - Realizza un gol di un peso enorme che permette al Brescia di accedere alle semifinali. Nel finale aiuta tanto anche in fase difensiva.

Eugenio Corini 6,5 - Mette in campo una squadra aggressiva fin dai primi minuti, anche se il gol di Kouan complice le cose. I suoi uomini sanno soffrire e non mollano mai. Azzecca tutti i cambi, in particolare quello di Bianchi che si dimostra decisivo.