All'Under 15 del Perugia non basta il figlio d'arte Michelangelo Perugini: netta sconfitta con l'Empoli

05.12.2022 20:35 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
All'Under 15 del Perugia non basta il figlio d'arte Michelangelo Perugini: netta sconfitta con l'Empoli

9^ giornata Campionato UNDER 15 Serie A e B

PERUGIA: Attinelli, Franceschini (17’ st Biondini), Bartolini (36’ st Tomassini), Brizi, Cesarini, Angelino (23’ st Brunori), Merico (17’ st D’Ovidio), Peruzzi (36’ st Bevanati), Condac (1’ st Agnissan), Perugini, Pepe (1’ st Ciani). A disp.: Vinti, Missaglia. All.: Pierpaolo Anelli

EMPOLI: Lastoria, Tavanti (9’ st Smajlaj), Santoro, Bagordo (32’ st Sorbino), Menninu, Barbieri (32’ st Liberali), Guglielmino (9’ st Verdone), Baralla (21’ st Megherini), Campaniello, Blini (32’ st Mainardi), Landi (21’ st Checcacci). A disp.: Taglioni. All.: Andrea Filippeschi

ARBITRO: Rossella Benni di Città di Castello (Marzolini – Cappelloni)

RETI: 18’ pt Perugini (P), 26’ pt e 6’ st Campaniello, 32’ pt Bagordo (rig.), 9’ st Blini, 43’ st Checcacci

NOTE: ammonito Baralla. Al 20’ st Lastoria para rigore a Perugini (P)

Dura un solo tempo l'equilibrio tra Perugia ed Empoli Under 15 con i biancorossi di mister Anelli che trovano addirittura il vantaggio contro l’Empoli capolista ma nella ripresa gli azzurri di Toscana dilagano come d’altronde nella quasi totalità dei match disputati e vinti in questa stagione.

Dopo poco più di un quarto d’ora di gioco vantaggio Perugia con il delizioso tocco sotto di Michelangelo Perugini, figlio d'arte di grande prospettiva (il padre è Federico, ex Grifone) bravo a scavalcare Lastoria in uscita. Dopo circa dieci minuti la sponda di un attaccante empolese trovava il destro volante di Campaniello per la rete del pari. Primo tempo poi concluso sull’1-2 grazie al rigore trasformato da Bagordo.

Nella ripresa cala il Perugia che nei primi 40 minuti di gioco aveva combattuto con le unghie e con i denti su ogni pallone: l’uno due Campaniello-Blini incanala la gara verso gli ospiti. Sbaglia anche un calcio di rigore Perugini che si lascia ipnotizzare da Lastoria. A tempo scaduto arrotonda Checcacci per l’1-5 finale.

Prossima gara in programma domenica 22 gennaio 2023 al centro sportivo “Paolo Rossi” di Perugia contro il Sassuolo.