"Tra i giocatori c'è anche chi vuol rimanere per forza a Perugia per un senso di rivalsa dopo la retrocessione"

26.08.2020 17:50 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
"Tra i giocatori c'è anche chi vuol rimanere per forza a Perugia per un senso di rivalsa dopo la retrocessione"

E' stato presentato oggi in conferenza stampa il direttore sportivo Marco Giannitti. “Il Perugia ha una storia importante. Il giocatore che resta o che arriva qui deve avere senso di appartenenza e rispetto verso la piazza”, sono le prime dichiarazioni in conferenza stampa del direttore sportivo, presentato oggi e introdotto dal direttore generale Gianluca Comotto.

“Non ho avuto ancora contatto con i giocatori perché abbiamo dato la priorità all’allenatore – continua il ds Giannitti – Ci sono giocatori che hanno espresso la volontà di andare via e altri invece che hanno la voglia di rivalsa in un campionato di Serie C. Subito da domani ci butteremo a capofitto in questa situazione e vediamo come si evolve la situazione a livello di calciomercato”.

“Faremo una tipo di mercato per costruire qualcosa nel presente e nel futuro. Il mercato andrà avanti secondo una tipologia che non rispecchia il tipo di girone. La squadra dovrà avere una mentalità per essere in grado di giocarcela con tutti”.

“Il senso di appartenenza che ricordo nel Perugia che ho incontrato con il Frosinone è un punto fondamentale. Perugia ha una storia importante e una maglia che pesa. Chi viene a Perugia deve sapere tutto questo. La squadra deve avere il dna per fare bene in qualsiasi categoria”.