Consegnata la beneficenza del Memorial Claudio Giri di beach volley

07.09.2020 00:37 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Consegnata la beneficenza del Memorial Claudio Giri di beach volley

Va in archivio con un altro trionfo l’edizione 2020 del Memorial Claudio Giri, evento che è servito a tenere vivo il ricordo di uno sportivo che al mondo della pallavolo ha dato tanto. La manifestazione a fondo benefico ha coinvolto tanti appassionati delle schiacciate ed ha fatto vivere momenti di rivalità e di piacere sotto rete anche a coloro che hanno ormai abbandonato l’attività agonistica da tempo. La formula del torneo di sand volley 3x3 misto ha dovuto fare i conti con le difficoltà del momento, il numero delle squadre partecipanti al torneo è stato minore rispetto al passato, ma l’intento della manifestazione è rimasto intatto. La due giorni di schiacciate si è sottratta dai capricci del maltempo e allo Zocco Beach di San Feliciano si è potuto giocare senza sosta grazie anche alla impeccabile gestione degli ottimi impianti sportivi. Erano presenti i migliori interpreti umbri della disciplina ma sono anche tornati in campo tanti vecchi amici che non sono voluti mancare con qualche anno in più sulle gambe e con un distanziamento sociale da rispettare. Tutto ciò non ha condizionato minimamente lo spirito di solidarietà per cui si contraddistingue il tradizionale appuntamento di fine agosto ed è stato nuovamente un successo. Ad incoraggiare l’iniziativa creata per stimolare la coscienza sociale di tutti sono stati i partner dell’evento Bartoccini Gioiellerie, Ipermercati Emisfero, Gruppo Grifo Agroalimentare, Spazio Conad e Terre Margaritelli che hanno donato propri prodotti ai giocatori iscritti. Al termine della kermesse sportiva il bilancio può dirsi ancora soddisfacente avendo raccolto la cifra di 800 euro frutto delle quote d’iscrizione e delle donazioni effettuate sul posto che sono state equamente divise tra Airc Umbria ed Pets Sweet Home Perugia. Per dare conto della correttezza delle operazioni svolte, come d’abitudine sono evidenziati i bonifici effettuati alle due associazioni benefica che operano con i propri progetti nobili sul territorio.