"Non potrà essere un risultato a cambiare il nostro obiettivo in questa stagione"

21.03.2021 09:28 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Giacomo Principato
"Non potrà essere un risultato a cambiare il nostro obiettivo in questa stagione"

Scontro diretto d'alto profilo per il Perugia che ospita tra le mura amiche il Sudtirol per una sfida che vale tantissimo per entrambe. Gli umbri, reduci dalla sconfitta in infrasettimanale col Gubbio, guardano agli altoatesini con voglia di rilancio. L'allenatore Fabio Caserta suona la carica alla vigilia: “In un anno ci sono periodi di alti e di bassi per risultati e prestazioni. Sicuramente sono stati un fattore determinante le gare ravvicinate e gli infortuni che hanno portato diversi giocatori a giocare tante partite per novanta minuti in poco tempo. Voglio vedere la voglia di vincere contro quella che reputo la squadra più completa del girone - riporta calciogrifo.it -. Pressano alti e non lasciano spazio, hanno fisicità e qualità sia nel palleggio che nelle ripartenze, prendono pochi gol. Mi aspetto che vengano a giocare a viso aperto perché sono sicuri dei loro mezzi e vogliono arrivare primi. Noi dobbiamo essere aggressivi e cercare di vincere a tutti costi. Le motivazioni conteranno più delle caratteristiche“.

Un pensiero va anche all'ultimo turno e alla sconfitta per 3-2 nel sentito derby col Gubbio: "Penso che l’errore più grande sia stato non chiuderla e abbiamo avuto almeno quattro occasioni per farlo. Fa male perché è una sconfitta, perché è un derby e perché Padova e Sudtirol mercoledì hanno vinto. Ma non sarà un risultato a cambiare il nostro obiettivo. Non dobbiamo deprimerci, bisogna continuare a lavorare duro e metterci attenzione e voglia come i ragazzi fanno in tutte le partite. Puntiamo a fare più punti possibili e faremo i conti a fine campionato".