Il Perugia punta al sorpasso alla Carrarese: bisogna solo vincere!

24.11.2023 22:55 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Il Perugia punta al sorpasso alla Carrarese: bisogna solo vincere!

Il Perugia deve dare un segnale forte. Scrive Francesca Mencacci su La Nazione che domani scende in campo prima delle due squadre in testa alla classifica e contro un avversario che ha saputo approfittare del passo falso del Grifo a Pineto per superarlo. I biancorossi, domani alle 18,30 al Curi, contro la Carrarese dell’ex Dal Canto, con un successo, hanno la possibilità di operare il controsorpasso e, visti gli impegni delle dirette concorrenti, hanno una buona possibilità di ridurre lo svantaggio dal vertice. Inizia un calendario più ostico per la squadra rimagnola, il finale del girone di andata non sarà una passeggiata. Domani alle 20,45, infatti, si gioca Pescara-Cesena: la squadra di Zeman non attraversa un grande momento ma la sfida per i romagnoli non sarà sicuramente agevole. Sarà un match, inoltre, tra il primo e il secondo attacco della categoria che si preannuncia spettacolare. Il giorno successivo, invece, sarà la volta della Torres: i sardi saranno di scena in casa contro il Gubbio. La squadra di Braglia, fuori casa, non ha fatto benissimo, ma resta un avversario tosto da affrontare. Intanto, però, Baldini pensa alla sua partita e alle soluzioni da adottare per ovviare all’assenza di Vazquez in attacco (lesione muscolare a carico dell’adduttore destro). L’idea è quella di impiegare la coppia formata da Matos-Seghetti: i due sono i favoriti. In difesa, Baldini potrebbe optare per la conferma di Mezzoni a destra, mentre a sinistra potrebbe trovare spazio Bozzolan. Al centro, spazio a Angella con Vulikic. A centrocampo dovrebbe scattare la conferma per Kouan, Bartolomei e Iannoni, con Santoro alle spalle della coppia d’attacco. Molto più defilata la soluzione con Ricci alle spalle della coppia d’attacco, con Santoro arretrato in mediana al posto di Iannoni.