Squalificato, Tommaso Volpi è nuovamente rientrato! Ora gestisce la Viterbese!

01.12.2023 12:37 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Squalificato, Tommaso Volpi è nuovamente rientrato! Ora gestisce la Viterbese!

Tommaso Volpi è tornato! L'ex allenatore dei Deruta e Orvietana, seppur squalificato per cinque anni, “con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della Figc”, come da sentenza 66 del Tribunale Federale nazionale del 22 dicembre 2020 per alcune combine quando era un tesserato del Viareggio nel campionato di serie D durante la stagione 2018/2019 – ha sottoscritto nei giorni scorsi un accordo, nella forma di una scrittura privata, con Pietro Tilia, amministratore unico della società di Promozione dell'Unione Sportiva Viterbese di proprietà di Marco Arturo Romano. La squadra è attualmente penultima con 6 punti (ha avuto 2 punti di penalizzazione) dopo 11 gare disputate. L’accordo prevede la gestione del club, a titolo gratuito, preludendo anche ad una cessione, in un futuro prossimo, delle quote del sodalizio gialloblù. Con la possibile uscita di scena definitiva di Marco Arturo Romano e Luca Tilia, che potrebbero essere interessati ad altre avventure calcistiche.

Volpi, che nell’estate del 2006 già fece parte della dirigenza gialloblù quando la squadra era in C2, in partnership con Gianni Bisanti e Tiziano Cichierchia e con Sandro Pochesci allenatore, secondo gli accordi con la Viterbese, dal 7 novembre scorso avrebbe iniziato ad occuparsi della gestione sportiva ed economica del club, cioè di squadra, tesserati, staff tecnico, partite di campionato, trasferte, vitto e alloggio e operazioni di mercato. Tutte attività di cui l’ex allenatore dovrebbe farsi esclusivo carico, eccezion fatta per i mille euro mensili che la Viterbese versa al Cesano per l’affitto dello stadio “Martoni” di Monterosi, canone che resterà appannaggio di Romano. Il quale, insieme a Luca Tilia, rimane comunque dirigente con accesso agli impianti di allenamento e di gioco, seppur nessuno dei due possa come da accordi interferire nelle scelte sportive di Volpi e di quello che sarà il suo staff.