Quante emozioni ad Ellera nella giornata di calcio paralimpico e sperimentale della Figc

20.02.2024 12:55 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
Quante emozioni ad Ellera nella giornata di calcio paralimpico e sperimentale della Figc

Altre emozioni ad Ellera per la quarta giornata del Campionato Interregionale Umbria – Marche Figc D.C.P.S. Nella prima sessione la Nuova Alba ha affrontato l’Ellera A, con quest’ultima che si è imposta con un netto 8-2. Similmente, l’Ellera B ha incontrato la Superga 48 di Spoleto, subendo una sconfitta pesante con un punteggio di 0-10. Successivamente lo Junior Città di Castello ha giocato contro l’Anthropos Civitanova Marche, con una vittoria decisa per 11-2 a favore di quest’ultimo. Il Bastia 1924 ha sfidato la Superga 48 di Spoleto, subendo anch’essa una sconfitta con un punteggio di 0-11.
Nell’ultima sessione lo Junior Città di Castello si è confrontato con l’Ellera A, terminando la partita con un risultato di 5-10 a favore dell’Ellera A. Nel frattempo, l’Anthropos Civitanova Marche ha giocato contro l’Ellera B, vincendo con un punteggio di 6-3.

È doveroso evidenziare le grandi performance della squadra della Superga 48, così come il gioco di alto livello degli atleti del Civitanova Marche. Un plauso speciale va al Junior Città di Castello per aver organizzato la squadra nonostante le difficoltà legate all’influenza stagionale.
La giornata si è conclusa con un clima ideale per il calcio e con il tradizionale “Terzo Tempo” organizzato dalle famiglie e dall’Ellera Calcio, confermando la sua importanza nella manifestazione.

Con i play-off regionali in avvicinamento e le fasi finali nazionali previste a Tirrenia (Pisa), l’entusiasmo e l’attesa per la proclamazione della squadra campione d’Italia sono alle stelle. “Un ringraziamento speciale va alla Giunta del Comune di Corciano e agli Assessori Cocilovo e Gabrielli per il loro costante supporto e presenza durante l’evento”, così il Delegato Regionale F.I.G.C. – D.C.P.S., Armando Marcucci esprimendo la sua soddisfazione per lo svolgimento della giornata e l’entusiasmo crescente intorno al campionato.