Presentato a Perugia il Libro dei Pensieri Gentili, realizzato dalla Scuola dei "Coniglietti Bianchi"

11.02.2024 22:39 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Presentato a Perugia il Libro dei Pensieri Gentili, realizzato dalla Scuola dei "Coniglietti Bianchi"

Al Nuovo Cinema Melies di Perugia è stato presentato, nell'ambito della seconda giornata di Winter Love Film Festival, il Libro dei Pensieri Gentili, realizzato dalla Scuola dei "Coniglietti Bianchi", afferente all'Istituto Comprensivo Perugia 5, il cui Dirigente Scolastico, Prof. Fabio Gallina, ha avviato una collaborazione con il Progetto Nazionale Costruiamo Gentilezza. 

L'evento si è aperto con l'intervento della coordinatrice della Scuola in Ospedale, Melania Scarabottini, che ha condiviso con la città l'obiettivo dell'iniziativa. Il libro nasce per  promuovere comportamenti positivi quali l’aiuto, la condivisione, l’empatia, la solidarietà, l’attenzione, l’ascolto e la bellezza insita nel prendersi cura degli altri ed ha visto il coinvolgimento di molti dei bambini e dei ragazzi in cura presso le strutture di Oncoematologia Pediatrica e Clinica Pediatrica dell’Ospedale di Perugia. Disegni, pensieri, narrazioni, immagini, i messaggi d’affetto e di incoraggiamento dei bambini e ragazzi che hanno vissuto in prima persona l’esperienza della malattia e del ricovero in ospedale raggiungono la città con un messaggio di speranza e di gentile condivisione.

La referente umbra del progetto Costruiamo Gentilezza ha ringraziato 

Regione Umbria, il Comune di Perugia, la Scuola in Ospedale dell’IC Perugia 5 e l’Azienda Ospedaliera per l’impegno nella diffusione del valore della gentilezza e ha consegnato l'attestato di gratitudine al Direttore Artistico di Love Film Festival, Avv. Daniele Corvi.

Love film festival è un grande ambasciatore di gentilezza - spiega Chiara Castellani - è il primo festival cinematografico incentrato sul tema dell'amore e dei valori positivi ed offre un bellissimo esempio di comunicazione gentile.

A chiudere la presentazione l'ex Provveditore agli Studi di Perugia, Salvatore Maria Micciche', che ha ricordato il grande lavoro svolto con la Scuola in Ospedale e condiviso bellissimi esempi di gentilezza offerti dalla letteratura Italiana. A seguire la proiezione di Lontanìa, il pluripremiato cortometraggio di Andrea Simonella che tratta il tema della violenza assistita in famiglia.

L’educazione dei bambini e delle bambine al contrasto ad ogni forma di violenza non può essere efficace a meno che non si operi soprattutto sui modelli culturali che promuovono il valore della gentilezza.

Una giornata dedicata all’educazione dei bambini e alla prevenzione alla violenza.