Porterà il nome di mamma-coraggio Silvana Benigno un nuovo progetto di ricerca contro il cancro

27.01.2021 18:00 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Porterà il nome di mamma-coraggio Silvana Benigno un nuovo progetto di ricerca contro il cancro

Porterà il nome di mamma-coraggio Silvana Benigno un nuovo progetto di ricerca contro il cancro da parte della Fondazione IEO-CCM di Milano. L’annuncio ieri mattina, martedì 26 gennaio, durante la consegna ufficiale a Milano - nella sede dell’Istituto Europeo Oncologico fondato dal professor Veronesi - della raccolta fondi grazie alla vendita del libro “Il tuo sorriso ribelle” dedicato proprio a Silvana. Grande la commozione da parte della figlia Federica e del marito Fabrizio quando i vertici dell’ente hanno reso nota la volontà di riconoscere a Silvana “un grande merito per quanto fatto in vita a sostegno della ricerca contro il cancro, attività poi portata avanti dai congiunti con altrettanto impegno e dedizione nel ricordo di Silvana”.

Federica e Fabrizio nell’occasione hanno consegnato alla Fondazione IEO-CCM oltre 11mila euro, frutto della grande sensibilità di tante persone che hanno acquistato il libro e partecipato alle iniziative di solidarietà organizzate per sostenere la ricerca contro il cancro: un’attività, questa, per il momento conclusa a un anno esatto dalla scomparsa di questa grande Donna. La Fondazione IEO-CCM ha poi precisato che il progetto dedicato a Silvana Benigno è riferito alle “cellule staminali come nuova frontiera di ricerca per la cura del tumore ovarico”. Un “progetto di ricerca dedicato a Silvana Benigno, donna, moglie, mamma, figlia e amica coraggiosa”. In sostanza, grazie pure a quest’ultimo contributo raccolto e affidato alla Fondazione, sarà possibile avviare una ricerca proprio contro quel tipo di cancro che Silvana ha combattuto con tutte le sue forze da fine 2015.

All’appuntamento di ieri allo Ieo di Milano erano presenti la figlia di Silvana, Federica, e il marito Fabrizio, ricevuti da Marta Medi, responsabile Raccolta Fondi e Comunicazione della Fondazione e Federico Palazzotto, referente Eventi e Iniziative Speciali. Federica e Fabrizio nell’occasione hanno annunciato ai vertici dell’organismo che nuove iniziative verranno organizzate fin da subito per continuare a supportare la ricerca, in sinergia con la Fondazione, che oltre due anni fa aveva peraltro già reso merito a Silvana: in una delle foglie dell’Albero dei donatori all’ingresso dell’istituto, c’è infatti il nome di Silvana Benigno, che Federica e Fabrizio hanno osservato con grande commozione. Federica ha detto: “Mamma sarà orgogliosa di questo ennesimo riconoscimento del progetto di ricerca a lei intitolato”.