Perugia con "poco" attacco domenica a Monza: defezioni pesanti per Alvini

12.01.2022 10:52 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Perugia con "poco" attacco domenica a Monza: defezioni pesanti per Alvini

Il Perugia si prepara al debutto del 2022 con qualche nodo da sciogliere. Scrive Francesca Mencacci su La Nazione che Massimiliano Alvini rischia di presentarsi a Monza con un Grifo spuntato. Il Perugia già presenta qualche difficoltà sul fronte offensivo, la notizia dell’ultima ora potrebbe rendere più pesante la condizione del pacchetto d’attacco. Il tecnico potrebbe dover rinunciare a Matos, alle prese con un problema fisico che lo ha fermato giovedì e rischia di costringerlo allo stop per il match di domenica pomeriggio. Al forfait dell’attaccante brasiliano si aggiunge l’indisponibilità di Carretta: l’attaccante ha pienamente recuperato dall’infortunio, da ieri si allena a pieno ritmo con il gruppo ma lo staff biancorosso non intende forzare i tempi e nella tabella di marcia c’è il rientro nella prossima sfida, interna, con il Pordenone. Le alternative scarseggiano, perché Murano ieri ha lasciato il campo per un fastidio alla schiena, presumibilmente sarà passeggero, ma non ci sono certezze fino al prossimo allenamento in agenda oggi. Murano è ad oggi il più vicino ad una maglia dal primo minuto insieme a De Luca, ma c’è anche la questione-mercato che lo riguarda. Il calciatore potrebbe avere la sua ultima chance proprio con il Monza, con la valigia pronta verso una nuova destinazione che possa assicurargli maggiore visibilità. Ci sarebbe Bianchimano, ma l’attaccante è nel pieno delle trattative, il Perugia ha trovato almeno cinque società interessate a rinforzarsi con il centravanti, il giocatore sta prendendo tempo, sta scegliendo la soluzione migliore. Ma non sarà quindi del match con il Monza.