"Non potete andare a passeggio con i bambini, ma si con loro a far la spesa": giusto così?

02.04.2020 12:11 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
"Non potete andare a passeggio con i bambini, ma si con loro a far la spesa": giusto così?

Qualcuno stenta ad interpretare le parole di Giuseppe Conte pronunciate ieri era. «Mi dispiace – ha detto – che queste misure capitino per Pasqua, ma saremo costretti ad affrontare le festività con questo regime restrittivo. Poi si entrerà nella ’fase 2’, quella dell’allentamento graduale quando gli esperti ce lo diranno e della convivenza con il virus, fino alla ’fase 3’, che sarà quella della ricostruzione, del rilancio della nostra vita economica». Confermate, dunque, tutte le misure stabilite nei precedenti decreti, (si può uscire per fare la spesa, andare in farmacia, acquistare altri prodotti di prima necessità anche in altro comune, per andare all’edicola o portare a spasso il cane ma rimanendo «in prossimità della propria abitazione»). Il nuovo decreto, poi, conferma le limitazioni a jogging e, in generale, all’attività motoria all’aperto: si possono fare «ma da soli e in prossimità della propria abitazione. Non abbiamo mai autorizzato il passeggio con i bambini. Abbiamo solo detto che si può consentire l’accompagno di un bambino per un genitore quando va a fare la spesa».