Lutto nel mondo del calcio dei dilettanti: Massimo ci ha lasciato a 56 anni

02.12.2020 17:08 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Lutto nel mondo del calcio dei dilettanti: Massimo ci ha lasciato a 56 anni

Il mondo del calcio piange Massimo Proietti. L’avvocato ternano si è spento stamattina, a 56 anni, dopo aver contratto il Covid. Conosciuto in tutta Italia per la sua professione svolta ad alti livelli, Massimo Proietti, in ambito calcistico, aveva ricoperto l’incarico di legale della Ternana e quest’estate era entrato a far parte del Massa Martana con grande entusiasmo. Progetti ambiziosi per il club già dalla serata di presentazione, alla quale aveva preso parte, entrando operativamente nella dirigenza, tanto da seguire dagli spalti le due uscite in Coppa Italia. Poi, proprio alla vigilia dell’esordio in campionato lo scorso 18 ottobre, il ricovero in ospedale. “La società Asd Massa Martana – si legge nella nota diffusa dal club – si stringe in un grande abbraccio attorno alla moglie Roberta e al figlio Leonardo, per la scomparsa di Massimo Proietti, persona straordinaria e di grandissimo spessore che, in poche settimane, era entrato subito a pieno titolo, da protagonista, con il suo carisma da trascinatore, a far parte della famiglia del Massa Martana. La dirigenza, lo staff, i giocatori e i simpatizzanti tutti del nostro club porgono, sconvolti dalla notizia, le più sentite condoglianze”.