La gratitudine di Città di Castello verso Giovanni Faloci, in gara ai Giochi Olimpici di Tokyo

31.07.2021 20:26 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
La gratitudine di Città di Castello verso Giovanni Faloci, in gara ai Giochi Olimpici di Tokyo

“Grazie Giovanni hai rappresentato al meglio la tua comunità, lo sport e i valori di sana competizione e lealtà. Sei un esempio ed orgoglio per tutti noi. Dopo Tokyo ti aspettano tanti altri appuntamenti e traguardi importanti a livello nazionale ed internazionale”.  E’ il testo del messaggio che l’assessore allo Sport, Massimo Massetti, ha inviato al campione italiano di Lancio del disco, Giovanni Faloci, in pedana alle Olimpiadi di Tokyo. Faloci non si è qualificato per la fasi successive ma ha dimostrato come sempre carattere e grande personalità e voglia di lottare ancora per i traguardi futuri a partire dalle prossime Olimpiadi di Parigi del 2024. “Essere li è già un successo straordinario che premia la tenacia e la grande volontà di misurarsi sempre con nuove sfide tipica del nostro celebre concittadino che ha onorato con la sua presenza la comunità tifernate, lo sport locale e regionale: al ritorno avremo modo di manifestare ancora nei tuoi confronti, stima, affetto e gratitudine”, ha concluso l’assessore Massetti nel ricordare la vicinanza del Coni regionale e del suo presidente, Domenico Ignozza, della Fidal e dei rappresentanti dell’Atletica Libertas, il presidente Ugo Tanzi e lo storico allenatore Lorenzo Campanelli .