La Don Bosco di Perugia conquista il podio al torneo di Castel di Lama

14.09.2021 07:48 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
La Don Bosco di Perugia conquista il podio al torneo di Castel di Lama

La formazione giovanissimi della Pgs Don Bosco è salita sul podio della 27a edizione del torneo nazionale S.VITELLI che si è svolto a Castel di Lama nel week end scorso. La squadra perugina allenata da Alessio Biasciano ha infatti raggiunto il 2.posto su 9 squadre partecipanti dopo 3 vittorie di qualifica contro S.Omero Ascoli (3 a 0) Spes Valdaso (6 a 0) ed in semifinale contro il Castel di Lama (2 a 1).

La finalissima per il primo posto ha visto fronteggiarsi due undici molto simili sotto l'aspetto fisico.

Dopo 50 minuti tiratissimi ha avuto la meglio la Porto d'Ascoli con il risultato di 1 a 0 quindi di stretta misura dopo che la Don Bosco ha recriminato un rigore "solare" non concesso dalla terna arbitrale e dopo una strepitosa parata del portiere avversario a tu per tu sull'attaccante Iannarone dei giallorossi perugini.

Insomma un poco di rammarico e' restato ai ragazzi del direttore Daniele Ricco e del presidente Papa Lanfranco.

Mentre la PGS don Bosco si e' aggiudicato il 1. Posto nella graduatoria speciale per l'assegnazione del Trofeo Mario Lelli riservato alle societa' professionistiche che in ossequio al bel gioco messo in mostra dagli allievi di mister Biasciano la giuria ha ritenuto di poterlo assegnare alla squadra umbra.

Miglior giocatore del torneo e' stato giudicato Iannarone  sempre della Don Bosco un premio meritato per il giovane attaccante perugino.

Da menzionare una visita di tutta la comitiva della PGS alla città di Ascoli dove hanno immortalato la loro presenza nella rassegna(qui in gruppo in piazza del popolo).

Ricordiamo i partecipanti al torneo:

Tabarrini, Fico, Moretti, Giametta, Orazi, Rovito, Micucci, Semprevivo, Bruzzesi, Gallina, Flamini, Corradini, Ambrogi, Bacoccoli, Ravacchioli, Iannarone, Tomassini,

Galli, Rossi,Battistoni.