L'odissea di un perugino di ritorno da Mykonos: volo cancellato e notte accampato!

02.07.2022 09:57 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
L'odissea di un perugino di ritorno da Mykonos: volo cancellato e notte accampato!

Davvero un volo di ritorno incredibile per un perugino in vacanza in Grecia. Un'odissea! Che lui stesso ha voluto rendere pubblica anche per evitare che altri turisti possano avere tali disagi. Lui è Gianluca Pisello, noto a Perugia in particolare come organizzatore della Grifonissima, la tradizionale corsa podistica della città. "Non poteva andare tutto bene - racconta - con volo di ritorno (...) delle 23,30 del primo luglio, spostato alle 00,05 del 2 luglio, poi spostato alle 20,30 del 2 luglio, poi alle 23,35 del 2 luglio e poi addirittura cancellato. Sistemazione in albergo impossibile per indisponibilità di alberghi, dopo una... finta ricerca. Nella disperazione compriamo un volo per Napoli con un'altra compagnia per le 9,30 del 2 luglio, poi a Napoli vedremo come raggiungere Roma… Oltre 14 ore che siamo all’aeroporto con notte da accampati. Certe compagnie aree sono da evitare assolutamente. Fortunatamente, la Grecia era bellissima!".