Il verdetto dell'A1 femminile di volley: Brescia retrocede in A2 e Perugia conquista la salvezza!

28.02.2021 08:00 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Il verdetto dell'A1 femminile di volley: Brescia retrocede in A2 e Perugia conquista la salvezza!

Dopo gli anticipi del Sabato dell'ultima giornata di Regular Season, arriva il verdetto per la Banca Valsabbina Millenium Brescia: dopo la sconfitta con la Saugella Monza e la contemporanea vittoria della Bartoccini Fortinfissi Perugia sul campo di Firenze, le bresciane sono matematicamente retrocesse in Serie A2. Nonostante alla Millenium manchi ancora una partita, la gara contro Il Bisonte Firenze tra una settimana, il divario in classifica con la Bartoccini Fortinfissi Perugia è ormai incolmabile. 

La Banca Valsabbina Millenium Brescia ha lottato duramente sul campo della Saugella Monza, conquistando il secondo set 25-20, le bresciane non hanno potuto nulla contro le Brianzole, guidate da una Danesi micidiale a muro e una Begic che ha girato sul 56% di attacchi positivi: la Saugella Monza si aggiudica i tre punti e la partita per 3-1. 

Al Mandela Forum, quindi, la Bartoccini Fortinfissi Perugia ha trovato il successo per 3-1 ai danni de Il Bisonte Firenze, conquistando la matematica salvezza: la formazione allenata da coach Mazzanti è apparsa da subito molto più "affamata" e desiderosa di conquistare i due punti necessari per sancire la loro permanenza nella massima serie. Prestazione monstre di Serena Ortolani, MVP della partita e top-scorer del match con 25 punti a referto.