Due giorni di grande pallavolo con la Sir Safety Conad Perugia protagonista

01.12.2020 22:31 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Due giorni di grande pallavolo con la Sir Safety Conad Perugia protagonista

I recuperi della 9a giornata propongono una due giorni infrasettimanale condita dalla sfida a distanza tra Perugia e Civitanova, prima e seconda forza del torneo. Mercoledì 2 dicembre, alle 18.00, i cucinieri ospitano Cisterna, mentre giovedì 3 dicembre, alle 20.00, i Block Devils attendono la Lao Shoes Modena.

Mercoledì all’Eurosuole Forum va in scena il recupero tra la Cucine Lube Civitanova, a 26 punti in 10 partite grazie al successo interno di sabato scorso contro Verona, e la Top Volley Cisterna, superata domenica in casa da Milano e ultima con 5 punti in 10 incontri. Nell’ultima apparizione i padroni di casa hanno schierato Hadrava in diagonale con l’alzatore De Cecco e si sono distinti al servizio, con Simon autore di 7 ace. L’unico giro a vuoto dei biancorossi, in avvio di terzo set, ha permesso agli scaligeri di riaprire momentaneamente la contesa. Sul fronte laziale il tecnico Kovac può contare sul bomber Sabbi, che nel weekend è rimasto in campo per tutti e tre i set siglando 15 punti ed è a soli 2 sigilli dai 3000 punti in Regular Season. La Lube ha vinto 44 precedenti su 53. Tra i marchigiani Leal è a 5 punti dai 1000 in maglia biancorossa. Nei roster tre ex: De Cecco da una parte, Randazzo e Sabbi dall’altra.

Giovedì sera, al PalaBarton, la Sir Safety Conad Perugia, solitaria in vetta a +1 sulla Lube, scende in campo per difendere il primato, ripreso con la vittoria messa a segno nella tana dell’insidiosa Tonno Callipo. Un successo frutto del maggior tasso tecnico e della giornata molto positiva del fuoriclasse Leon, che a 24 ore di distanza ha emulato Simon siglando 7 servizi vincenti. Per avere la certezza di confermarsi locomotiva della classifica, la formazione di Heynen deve addomesticare un cliente scomodo. La Leo Shoes Modena non ha digerito la prima battuta d’arresto esterna della stagione. Gli uomini di Giani sono caduti in quattro set domenica all’Arena di Monza nell’anticipo delle 16.00 e ora occupano la sesta posizione con 17 punti dopo 10 gare. Il bilancio dei precedenti è in favore degli emiliani con 16 vittorie contro le 14 umbre, gli ex nei roster sono in parità: Travica da una parte, Petric dall’altra. Tanti atleti in odore di record: Lavia insegue il punto n. 1000.

Recuperi 9a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Mercoledì 2 dicembre 2020, ore 18.00
Cucine Lube Civitanova – Top Volley Cisterna
Diretta Eleven Sports
(Saltalippi-Brancati) Terzo arbitro: Marani
Addetto al Video Check: Perotti Segnapunti: Santinelli

Giovedì 3 dicembre 2020, ore 20.00
Sir Safety Conad Perugia – Leo Shoes Modena
Diretta Eleven Sports
(Zanussi-Puecher) Terzo arbitro: Mannarino
Addetto al Video Check: Nampli Segnapunti: Mazzocchio

Classifica SuperLega Credem Banca
Sir Safety Conad Perugia 27 (gare giocate 10), Cucine Lube Civitanova 26 (10), Allianz Milano 19 (11), Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 19 (11), Gas Sales Bluenergy Piacenza 18 (11), Leo Shoes Modena 17 (10), Vero Volley Monza 16 (11), Itas Trentino 10 (8), NBV Verona 9 (9), Kioene Padova 8 (11), Consar Ravenna 6 (8), Top Volley Cisterna 5 (10)