Domani la Sir Susa Vim Perugia a Milano per conoscere l'avversaria nei playoff

02.03.2024 16:30 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Domani la Sir Susa Vim Perugia a Milano per conoscere l'avversaria nei playoff

Chiusura di settimana e chiusura di regular season per la Sir Susa Vim Perugia che sale in Lombardia per l’undicesima ed ultima di ritorno di Superlega in programma domani in casa dell’Allianz Milano.

Dopo la rifinitura al PalaBarton di stamattina, parte nel primo pomeriggio il pullman bianconero in direzione Milano, domattina ultimo allenamento pregara all’Allianz Cloud, domani pomeriggio, con fischio d’inizio e diretta streaming sulla piattaforma web Volleyballworld.tv a partire dalle ore 18:00, la sfida contro la formazione meneghina.  

“L’ultima prima dei playoff sarà sicuramente una partita molto tosta”, dice alla vigilia lo schiacciatore bianconero Tim Held. “Milano è una grande squadra, molto forte, lo abbiamo visto e lo ha dimostrato più volte durante la stagione. Loro vorranno fare certamente una grande partita, noi ci stiamo allenando bene in questo periodo, dobbiamo andare su e darci dentro perché è una partita importante come lo sono tutte nel campionato italiano. Siamo concentrati solo sul match di domani che sarà sicuramente una grande sfida. Poi penseremo ai playoff”. 

I Block Devils sono reduci da una settimana piena di grande lavoro fisico e tecnico e salgono a Milano intenzionati, nonostante il secondo posto già da tempo conquistato, a chiudere nel migliore dei modi la regular season. Angelo Lorenzetti con ogni probabilità deciderà solo all’ultimo la formazione da mandare in campo inizialmente pesando bene la condizione generale dei suoi ragazzi ed il fatto di iniziare subito mercoledì 6 marzo con gara 1 dei quarti di finale (in programma al PalaBarton alle ore 20:30) il cammino nei playoff. Al netto quindi di possibili modifiche, potrebbero essere questi i sette di partenza: Giannelli in regia, Ben Tara in diagonale, Solè e Flavio coppia di centrali, Leon e Plotnytskyi martelli ricevitori e Colaci libero.

L’Allianz Milano è invece in piena bagarre per un posizionamento dal quarto al settimo nella griglia della post season. Coach Piazza dovrà con ogni probabilità fare ancora a meno del capitano Piano mentre potrebbe riavere a disposizione lo schiacciatore bulgaro Kaziyski. È probabile però vedere in campo inizialmente il 6+1 con Porro in regia, il belga Reggers (fresco di rinnovo) a chiudere la diagonale, Vitelli e l’argentino Loser al centro della rete, il giapponese Ishikawa ed il cubano Mergarejo in posto quattro con Catania a dirigere le operazioni in seconda linea. 

Ventotto i precedenti tra le due formazioni. Ventuno le vittorie della Sir Susa Vim Perugia, sette le affermazioni dell’Allianz Milano. L’ultimo confronto diretto lo scorso 27 gennaio alla Unipol Arena di Bologna per la semifinale di Coppa Italia con vittoria di Perugia in cinque set (20-25, 25-23, 25-15, 23-25, 15-11).  Non ci sono ex in campo tra le due formazioni. Un ex invece in panchina, su quella di Milano, come vice Piazza, c’è Nicola Daldello giocatore a Perugia dal 2011 al 2013.PROGRAMMAZIONE SU UMBRIA TV

PROBABILI FORMAZIONI:

ALLIANZ MILANO: Porro-Reggers, Vitelli-Loser, Ishikawa-Mergarejo, Catania libero. All. Piazza. 

SIR SUSA VIM PERUGIA: Giannelli-Ben Tara, Solè-Flavio, Leon-Plotnytskyi, Colaci libero. All. Lorenzetti.

Arbitri: Marco Zavater - Alessandro Rossi