Dalla Forno Pioppi Asd all'azzurro! Che gioia per il tuderte Raffaele, uno dei ciclisti più promettenti in Italia!

12.04.2021 23:45 di Redazione Perugia24.net   Vedi letture
Fonte: Antonello Menconi
Dalla Forno Pioppi Asd all'azzurro! Che gioia per il tuderte Raffaele, uno dei ciclisti più promettenti in Italia!

Che soddisfazione per il ciclismo umbro! Da Todi alla nazionale azzurra passando per la maglia della Forno Pioppi Asd. E' il cammino fatto dal ciclista juniores Raffaele Mosca, che è stato convocato per la prima volta nella nazionale azzurra di categoria dopo un entusiasmante inizio di stagione. Nato a Todi nel 2003, Raffaele Mosca ha iniziato a correre all'età di 6 anni ed ora è al quartoi anno in forza alla Forno Pioppi. Nella sua pur breve carriera vanta tantissimi primi posti e piazzamenti di rilievo in gare a tutti i livelli. Quest’anno nelle prime tre competizioni disputate ha collezionato un secondo, un nono e un sesto posto. Risultato che lo hanno portato all'attenzione del commissario tecnico della nazionale italiana, che lo ha inserito tra i migliori dieci atleti a livello nazionale. Tra l'altro, oltre ad essere un atleta di grande prospettiva è anche un bravissimo ragazzo e questo lo ha portato ad essere da sempre uno dei pupilli del patron Fabio Pioppi, oltre che dal direttore sportivo e presidente Franco Belia, che anche lui ha sempre visto in Raffaele grandi doti ciclistiche oltre la propria categoria ed ora anche da Riccardo Belia, che segue da vicino la squadra. Appare scontato che continueremo a sentir parlare presto di lui ai massimi livelli.