Il punto sul mercato del Perugia: per ora si lavora solo alle cessioni, poi si vedrà...

14.01.2022 19:35 di Redazione Perugia24.net   vedi letture
Il punto sul mercato del Perugia: per ora si lavora solo alle cessioni, poi si vedrà...

Il mercato chiuderà i battenti il 31. Il Perugia - scrive La Nazione - ha l’obiettivo della società di Pian di Massiano è cedere i giocatori in esubero, magari dare visibilità a qualche giovane, intervenire in entrata se e solo se dovessero uscire calciatori che rientrano nella rosa utilizzata da Massimiliano Alvini. Il club so concentra sulle due operazioni più importanti: le cessioni di Bianchimano e Manneh. A queste due si aggiunge la possibilità di dare maggiore spazio a Samuele Righetti, classe 2001, che piace al Gubbio in Lega Pro. L’esterno sinistro perugino ha avuto qualche chance, ma il palcoscenico della C potrebbe essere più importante per la sua crescita. Il Gubbio avrebbe fatto un sondaggio, si valuta. Per quanto riguarda Bianchimano, la società ha sottoposto al calciatore almeno cinque offerte pervenute e con il passare dei giorni il rischio è che l’attaccante faccia come in estate, quando ha rifiutato tutte le destinazioni. Ma ora, a differenza dell’estate, la società sta mettendo fretta al calciatore che rischia di perdere un anno dopo la buona stagione passata. Per Manneh resta valido l’interesse del Pescara, poi c’è Murano che potrebbe interessare al Catanzaro e all’Avellino che però non hanno fatto ancora passi ufficiali con il Grifo.